Previsioni meteo: nubifragi in vista e tanta neve

pioggiaCome indicato dalle previsioni meteo dei giorni scorsi le correnti del Sud hanno portato temperature più alte su tutt’Italia, ma il contraltare è stato l’innescarsi di una perturbazione atlantica carica di pioggia. Il nostro Paese è infatti investito da un maltempo intenso che porta temporali diffusi, in qualche caso veri e propri nubifragi, per tutta la giornata di oggi. Già da domani però la situazione cambierà radicalmente: il tempo si farà asciutto e stabile almeno fino a Natale.

La buona notizia è che tutta questa pioggia su Alpi ed Appennini si trasformerà in neve. Sono prevista nevicate intense sulle Alpi dai 1300 metri e neve diffusa sugli Appennini dai 1400. Un buon viatico per le vacanze natalizie in montagna. (Ecco dove andare a sciare low cost).

Per quanto riguarda il meteo di oggi: piogge su tutto il Nord e al Centro-Sud dove sono previsti forti temporali. Rischio nubifragi sulle coste Tirreniche soprattutto di Lazio e Campania. Piove anche al Sud, ma in maniera meno intensa.

Da domani mercoledì 17 dicembre l’avanzare dell‘alta pressione spazza via la perturbazione regalando, come dicevamo, un tempo stabile e piuttosto soleggiata su tutta la Penisola fino al 25 dicembre (ecco le previsioni meteo per Natale).

Previous articleVacanze Natale con bambini: 5 idee alla scoperta di Babbo Natale
Next articleCiaspolate in Val di Non: tutte le escursioni più belle
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.