La Costa Concordia torna a galleggiare: pronta a partire

costaconcordiaLa Costa Concordia sta risorgendo dal suo inferno d’acqua in cui cadde il 13 gennaio 2012 e che costò la vita a 32 persone. Da quel giorno la nave è rimasta adagiata nel mare dell’Isola del Giglio ed ora dopo mesi di preparativi, immersioni dei sub della polizia (incredibili le immagini dell’interno della Costa Concordia sott’acqua) è pronta per il suo ultimo viaggio.

L’operazione di recupero che si sta svolgendo in queste ore al Giglio consiste nel far innalzare la nave di qualche metro, spostarla verso est di una trentina di metri e farla poi ulteriormente alzare di un’altra decina di metri. La Concordia sarà quindi di nuovo galleggiante e verrà rimorchiata fino al porto di Genova. Alla velocità di due  nodi il suo arrivo nel capoluogo ligure è previsto per il 20 luglio.

Previous articlePrevisioni meteo: ultimi giorni di pioggia, poi afa. Ecco quando
Next articleVacanze Low Cost in Portogallo? La magnifica costa dell’Alentejo!
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.