Ecco il ‘codice degli zingari’ per i furti durante le vacanze

SIMBOLI FURTI ZINGARI CASE / ROMA –  E’ Natale, tempo di vacanze e regali e la mente vola leggera fra feste e spumanti. Ma attenzione è anche il tempo in cui i topi d’appartamento si danno da fare. Questo è infatti un periodo in cui gli zingari controllano le abitazioni valutando eventuali partenze o assenze giornaliere. Da tempo le forze dell’ordine cercano di diffondere il cosiddetto ‘codice degli zingari’ ovvero un elenco di simboli con cui i ladri di etnia rom comunicano fra di loro se vale la pena o meno derubare una casa. Se trovate uno di questi segnali vicino il vostro citofono avvertite subito la polizia o i carabinieri.

Previous articleVoli Low Cost: le migliori offerte per gennaio
Next articleCapodanno 2014 a Milano: tutti gli eventi
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.