Home Destinazioni e Guide turistiche Europa Guide di viaggio, ecco l’uomo dei 150 Paesi

Guide di viaggio, ecco l’uomo dei 150 Paesi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:31
CONDIVIDI

GUIDE ROUTARD LONELY PLANET ROUGH VIAGGI / PARIGI – Eccolo qui uno degli uomini che vi fa girare il mondo.E che festeggia 40 anni di guide e consigli. Il suo simbolo, quanto mai emblematico, è un uomo con uno zaino a forma di mondo. Stiamo parlando delle celebri Guide Routard che quest’anno compiono 40 anni. Ideata nel 1973 da Philippe Gloaguen, all’epoca studente “timoroso di attraversare perfino la barriera rappresentata dalle hostess alla reception” delle redazioni dei giornali, attualmente la Routard è una delle più importanti guide turistiche in circolazione, con 150 paesi recensiti e 2,5 milioni di copie all’anno e fa concorrenza alla Lonely Planet, alla Rough Guide e  alla guida Verde del Touring Club Italiano, soltanto per citare le più famose.

CONDIVIDI
Articolo precedenteFacebook: si iscrive a 104 anni, ma il sistema non glielo permette
Articolo successivoEtna, la colata a forma di Tour Eiffel – FOTO
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.