Home Destinazioni e Guide turistiche Italia Previsioni Meteo: sono i giorni della Merla

Previsioni Meteo: sono i giorni della Merla

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:31
CONDIVIDI

GIORNI DELLA MERLA PREVISIONI METEO / Occhio al cielo e alla temperatura in questi giorni: perché quanto andrà giù la colonnina di mercurio si capirà che Primavera avremo. Questi infatti sono i giorni della merla: un’antica tradizione popolare per capire se l’inverno è finito o meno. Secondo la leggenda se i giorni della merla (identificati solitamente con il 29, 30 e 31 gennaio, in alcune zone il 30,31 gennaio e 1 febbraio) sono freddi, la primavera sarà bella; se sono caldi, la primavera arriverà in ritardo. Ma cosa c’entra la merla in tutto ciò? Vuole la leggenda che una merla dal bel piumaggio bianco si prese gioco dell’inverno, ma poi accortasi che faceva ancora freddo fu costretta ad infilarsi in un camino per ripararsi e si sporco il suo piumaggio diventando tutta nera. Da quel momento anche tutti gli altri merli sono diventati neri. Al di là delle storie popolari, la saggezza dei nostri nonni ci invita a non scoprirci troppo perché l’inverno ancora non è affatto passato.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLe compagnie aeree più strane del mondo
Articolo successivoFOTO – Balotelli al Milan. E un tifoso del Manchester United gli fa uno scherzo…
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.