CONDIVIDI
Yemen (foto dal web)

NEWS YEMEN FRANCIA SCONTRI / ROMA – La situazione in Yemen sembra non essere in via di miglioramento e, dopo la richiesta degli Stati Uniti del rientro dei diplomatici non necessari,  anche la Francia si muove in tal senso e chiede il rientro in patria di tutti i turisti e i residenti di nazionalità francese. Il Ministero degli Esteri d’oltralpe aveva già emesso un allarme lo scorso 13 marzo. Da oltre due mesi lo Yemen è scosso dalle manifestazioni contro il presidente Ali Abdallah Saleh, al potere da 32 anni. Alla grave situazione politica si aggiungono degli scontri tra truppe governative e clan tribali. Permane il rischio di attentati terroristici.

 

Ilaria Galli

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore