Terremoto Roma 2011 | Nessun allarme. Alemanno: Romani scafati

NEWS TERREMOTO ROMA 2011 11 MAGGIO PSICOSI ALEMANNO / ROMA – Finora il temuto terremoto non c’è stato. Per precauzione chi ha creduto alla ‘bufala’ lanciata su internet si terrà lontano dalla Capitale fino a domani. Si è calcolato che 1 romano su 5 si è preso un giorno di ferie (soprattutto i cinesi che hanno chiuso i negozi dell’Esquilino) e che molti bambini non siano andati a scuola. Qualcuno ne ha approfittato per una giornata all’aria aperta nei parchi cittadini (lontani dai palazzi). Ma la maggior parte della popolazione della Capitale ha vissuto questa giornata in maniera del tutto normale. ”Credo che i romani siano persone troppo serie e ‘scafate’ per farsi prendere da queste sciocchezze – ha detto il sindaco Gianni Alemanno – Roma comunque ha i suoi codici antisismici che vengono rispettati ed e’ sempre preparata con la sua Protezione civile Come tutte le città deve essere pronta a qualunque tipo di evento o di disgrazia”.

 

 

Previous articleVacanze 2011 | Copenhagen, la regina della natura: dagli alberghi alle bici
Next articleNews | Millemiglia: parte domani l’edizione 2011, nel weekend l’arrivo a Roma
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.