CONDIVIDI

PLART NAPOLI ARTE PLASTICA/ Roma- PLART, Museo della Plastica di Napoli, ha riaperto a inizio mese con una sezione multimediale. Il museo rappresenta un caso unico in Italia poiché raccoglie e conserva opere d’arte e di design in materiale plastico. Il progetto dell’esposizione, voluta dalla collezionista Maria Pia Incutti, è volto a trovare una via (anche) ‘artistica verso la sostenibilità ambientale. La sezione multimediale propone in questi mesi la rassegna ‘Plastiche Alchemiche’, un progetto interattivo che coniuga tecnologia, ambiente e, ovviamente, estetica. Per maggiori informazioni, www.plart.it.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore