Ambiente | Isola d’Elba, troppa plastica: rischio inquinamento

AMBIENTE ELBA PLASTICA INQUINAMENTO MARE / ROMA – Troppa plastica nel mare dell‘Isola d’Elba. Una concentrazione, otto volte superiore alla media, che rischia di trasformare uno dei più bei luoghi naturali del Meditteraneo in una pattumiera a cielo aperto di rifiuti plastici. Per questo motivo il presidente del Parco dell’Arcipelago delle isole toscane Mario Tozzi lancia l’iniziativa di eliminare o ridurre del tutto l’uso della plastica nelle isole del Tirreno. “Da un’analisi delle correnti non possiamo escludere che, se si verificasse un vortice i rifiuti di plastica, questi si addenserebbero in un braccio di mare a ovest dell´isola d´Elba” le parole di Tozzi a Repubblica. Ovvie le gravissime conseguenze per l’ambiente marino. Per questo si chiede ai residenti e ai turisti comportamenti ecologici: basta plastica!

Previous articleNews | Maltempo, frana sull’A1 Roma-Napoli
Next articleNews | Lampedusa, ripresi gli sbarchi: proteste per il turismo
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.