Festival | A Torino per il cinema d’autore

FILM FESTIVAL TORINO / TORINO – Il cinema accende Torino. Fino al 4 dicembre il capolugo torinese si immerge nel mondo del grande schermo per la 28esima edizione del Torino Film Festival. La direzione della kermesse è stata affidata per il secondo anno consecutivo a Gianni Amelio, mentre la giuria internazionale è presieduta da Marco Bellocchio. In cartellone 234 titoli, 30 anteprime mondiali, 24 internazionali, 9 europee e ben 73 italiane: un menù da grande abbuffata per i cinefili. In particolare grande attesa per il nuovo film di John Carpenter The Ward e per quello, fuori concorso, di Danny Boyle Burlesque. Come sempre grande attenzione sarà riservata al cinema giovane: in concorso c’è una sezione dedicata ad autori alla loro prima, seconda o terza opera. Un modo per mettere in luce nuove leve della cinematografia mondiale e scovare nuovi talenti.

Previous articleMeteo | In arrivo neve e pioggia
Next articleVacanze | Capodanno alle Maldive: brindisi sull’oceano
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.