ViaggiNews

La spiaggia nascosta più affascinante della Liguria: “I Balzi Rossi”

lunedì, 27 luglio 2015

-.l,kmjhnbg

Fonte: http://www.balzirossi.it/

Se per questa estate avete deciso di dedicarvi qualche giorno di riposo e relax in Liguria, ma siete stufi delle mete più gettonate come le spiagge delle Cinque Terre o di Levanto, non potete che scegliere la spiaggia dei Balzi Rossi a Ventimiglia. La Liguria offre una enorme varietà di spiagge, una più bella dell’altra e, soprattutto, tutte sono diverse tra loro come a voler accontentare i gusti dei turisti più esigenti!

La città di confine, balzata agli onori delle cronache per il problema dei migranti, in realtà è un luogo di una bellezza unica dove storia e modernità si fondono in un connubio perfetto. Nello specifico questa spiaggia è circondata da un habitat incontaminato ed è caratterizzata da scogliere, falesie per la precisione, in cui ci si nascondono grotte e anfratti che una volta erano la dimora degli uomini preistorici. A pochi passi dalla frontiera di Ponte San Ludovico, in località Grimaldi di Ventimiglia, al confine con la Costa Azzurra, vi imbatterete così in enormi roccioni rossastri a picco sul mare con grandi fenditure

Il nome della spiaggia, Balzi Rossi, prende il nome per via di proprio queste scogliere dal colore rossastro. Così, se da un lato avete alle spalle delle pareti rocciose piene di storia e di avvenimenti legati alla preistoria come i Balzi Rossi, dall’altro il mare blu cobalto che vi si parerà davanti come un quadro. Queste spiagge, a pochi chilometri dalla Costa Azzurra francese sono uniche al mondo proprio per ciò che le circonda!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: