Ami andare alle terme? Budapest è il tuo paradiso: le più belle della capitale ungherese

Se amate le terme, Budapest è la città perfetta per il vostro prossimo viaggio. La capitale ungherese nasconde delle piccole meraviglie.

In Ungheria ci sono più di mille fonti naturali di acqua sorgiva e ben 125 sorgenti termali scorrono sotto Budapest, la città Regina delle acque.

Le più belle terme a Budapest
Le più belle terme a Budapest – Viagginews.com

Budapest è una città che incanta sotto vari punti di vista. Una meta ricca di storia e cultura, di edifici storici maestosi e dal fascino orientale. Il Castello di Buda (Palazzo Reale) è Patrimonio dell’Unesco e sovrasta la città mentre sull’altra sponda del Danubio c’è il Parlamento, un’affascinante struttura imponente neogotica.

Oltre ad esplorare le meraviglie della città si potrà assaporare una cucina dai sapori forti, speziati. Piuttosto pesante ma molto gustosa. Un piatto di gulasch deve essere assaggiato prima di lasciare la città. E poi c’è l’isola di Margherita sul Danubio, un’area verde da visitare a piedi o in bicicletta e il Giardino delle Statue, una zona di raccordo. Tanti motivi per un viaggio a Budapest ma c’è un’altra ragione che spingerà i viaggiatori verso questa meta, le terme della città.

Quali sono le terme più belle di Budapest

I bagni termali a Budapest sono antichissimi e meritano una visita. Sono tanti e alcuni sono imperdibili.

Terme di Budapest dove andare
Le più belle terme a Budapest – Viagginews.com

I più belli da vedere e provare sono

  • le Terme Gellert, dentro una struttura liberty. Ci sono dieci piscine in stanze decorare con mosaici, vetrate colorate, statue e ceramiche,
  • le Terme Szechenyi, una enorme spiaggia termale dove si può nuotare, giocare a ping pong o ad un gioco da tavola o rilassarsi prendendo il sole. Ci sono 18 piscine con temperature fino ai 40°,
  • Terme Rudas, una struttura ottagonale con una cupola sorretta da colonne,
  • Kiraly Bath con una piscina fredda (26°) e altre vasche di acqua calda (da 38 a 42°),
  • Danubius Grand Hotel Margitsziget all’interno dell’Isola Margherita. Clienti e visitatori esterni possono immergersi nelle acqua calde o rilassarsi nella sauna o nel solarium,
  • Terme di Lukàcs all’interno di un edificio del XIX secolo. Ci sono tre vasche termali, saune e piscine,
  • Terme di Dandar, tra le migliori di Budapest. Le acque sono ricche di calcio e magnesio,
  • Veli Bey, le terme di origine ottomana tra le più belle della città. Ci sono sette vasche termali con temperature comprese tra 22 e 40°.

Per entrare alle terme occorrerà pagare un biglietto di ingresso. I prezzi vanno dai sette ai diciotto euro. Ci sono anche orari di apertura e chiusura da rispettare. Consigliamo di portare un asciugamano, le ciabatte e un cambio.

Gestione cookie