Le migliori mete di viaggio per il 2023: c’è anche l’Italia

Tutto pronto per il 2023, dall’oroscopo ai viaggi, ogni settore è in grande trepidazione e si prepara al meglio. Scopriamo le destinazioni da sogno per il prossimo anno.

La guida Lonely Planet ha definito quelle che saranno le destinazioni di viaggio per il 2023, le migliori in assoluto di tutto il mondo. Tra le città ce ne sono anche alcune italiane.

Lima
Lima (Adobe stock)

Un report completo, il Best In Travel 2023 che ogni anno premia quelle che sono le città migliori per viaggiare. Per quest’anno sono state elette 30 mete alcune anche molto particolari. Vengono suddivise in cinque diverse categorie, in base al tipo di esperienza incredibile che si può vivere quindi Sapori, Itinerari, Connessioni, Scoperte e Relax.

Le mete di viaggio da scoprire nel 2023

Per quanto riguarda l’Italia la destinazione inclusa tra le trenta città è l’Umbria, un’area che secondo l’azienda va esplorata con attenzione in modo particolare per l’importanza che riveste a livello gastronomico. Poi c’è Lima in Perù che viene indicata nella stessa categoria, grazie alla presenza di un numero veramente rilevante di ristoranti di alta qualità presenti. Non tutti sanno che questa infatti vanta 50 dei migliori ristoranti del mondo. Per gli amanti del cibo da strada invece Kuala Lumpur è il luogo ideale, c’è veramente scelta per tutti i gusti.

Umbria
Umbria (Adobe stock)

Poi c’è la sezione Viaggi, dove ci sono il percorso tra Istanbul e Sofia in Bulgaria, un viaggio tra Nuova Scozia e Australia tra parchi nazionali, spiagge e aree urbane. Poi c’è il Parco Nazionale Naturale in Colombia con alcuni degli elementi naturali più importanti e unici al mondo con 59 differenti aree naturali da poter visitare.

Nella sezione relax viene indicata invece la Grecia, insieme a Malta e alla Giamaica. Delle mete perfette dove rilassarsi al sole, godere del tempo libero, delle passeggiate e dove potersi ristorare ad ogni angolo. Per la categoria Connect invece è stato scelto l’Alaska. Per la categoria Impara invece la vincitrice è Manchester perché per il prossimo anno ci saranno molti progetti relativi a musei e attrazioni museali che sono uno dei poli di maggiore interesse di tutto il paese.

Quella che riguarda i collegamenti è pensata proprio per la voglia, post covid, di viaggiare e soprattutto connettersi agli altri, ai posti. Per questo troviamo Boise, dove si trova la più grande comunità basca dopo la Spagna, Sydney che è molto famosa per gli abitanti molto amichevoli e le spiagge stupende, Accra in Ghana per il senso di connessione che le persone riescono a dare creando un clima di grande unione, anche per chi non è del posto.

Non resta che scoprire questi luoghi straordinari nel prossimo anno, o appena possibile. Nello specifico quindi le città indicate all’interno della guida sono, per categoria:

EAT

  • Umbria, Italy
  • Kuala Lumpur, Malaysia
  • Fukuoka, Japan
  • Lima, Peru
  • South Africa
  • Montevideo, Uruguay

JOURNEY

  • Istanbul, Turkey to Sofia, Bulgaria
  • Nova Scotia, Canada
  • Bhutan
  • Zambia
  • Western Australia
  • Parque Nacional Naturales, Colombia

UNWIND

  • Halkidiki, Greece
  • Jamaica
  • Dominica
  • Raja Ampat, Indonesia
  • Malta
  • Jordan

CONNECT

  • Alaska
  • Albania
  • Accra, Ghana
  • Sydney, Australia
  • Guyana
  • Boise, USA

LEARN

  • Manchester, UK
  • New Mexico, USA
  • Dresden, Germany
  • El Salvador
  • Southern Scotland
  • Marseille, France