Accade una volta ogni 10 anni: più che un evento è uno spettacolo unico nel suo genere

Vuoi assistere ad uno degli avvenimenti più incredibili sulla terra? Allora non puoi perderti la fioritura del deserto che cade solo una volta ogni dieci anni.

Nel deserto di Atacama, un luogo particolarmente arido e inospitale, avviene qualcosa che non è effettivamente spiegabile in natura: una fioritura, con milioni di varietà dal rosso al viola, che riempiono totalmente tutta la porzione desertica.

Atacama
Atacama (Adobe stock)

Questa zona si trova tra Cile e Perù ed è famosa non tanto per le sue bellezze ma proprio per la sua ospitalità. Piove pochissimo, c’è un terreno non idoneo alla vita e il paesaggio è abbastanza arido. Tutto questo però muta, all’improvviso, solo una volta ogni dieci anni quando la natura riesce a trasformare letteralmente ogni angolo del deserto e offre uno spettacolo senza precedenti.

Fioritura del Deserto: una volta ogni dieci anni

Grazie alla combinazione di fattori di tipo naturale e geologico, il terreno diventa improvvisamente florido e offre le condizioni ottimali per la vita di ben 200 specie differenti di fiori che sbocciano, tra colori magici e un simbolo di vita che resiste, nonostante tutto.

Questo è uno spettacolo naturale di quelli a cui bisogna assistere almeno una volta nella vita, un passaggio dall’aridità del luogo alla vita che sembra quasi magia. Perché avviene? Solo al passaggio delle variazioni climatiche legate al Niño quando aumentano le precipitazioni è possibile ottenere la “Fioritura del Deserto”. È un evento che si verifica solo quando le precipitazioni superano i 15 mm, quindi una volta ogni dieci anni. È interessante scoprire anche come facciano le specie animali a vivere in queste condizioni.

Per vedere questo spettacolo bisogna aspettare il mese di agosto, quando avviene la fioritura, che arriva poi fino ad ottobre. I bulbi sono sempre lì, nel deserto e solo quando si ottengono le condizioni perfette, sbocciano. Per osservare la fioritura si può andare nei comuni di Freiria, Huasco e Ballenar e anche tra Caldera e Copiapò.

Fioritura Atacama
Fioritura Atacama (Adobe stock)

L’ultima fioritura risale al 2020, basti considerare che il deserto di Atacama in Cile è classificato ufficialmente come il più arido del pianeta. Lo scenario è straordinario e ci sono specie molto differenti, impensabili per temperature così calde. In alcuni casi, proprio durante il mese di agosto, il deserto che ospita questi fiori meravigliosi è sotterrato dalla neve. Al di là dell’evento che capita una volta ogni dieci anni, talvolta ogni tre o quattro anni capita che porzioni di deserto si animo e diano vita a qualche fioritura che è però comunque limitata. Questa distesa che abbraccia tutta la zona è visibile solo raramente.