I 3 trucchi per risparmiare con Italo che pochi conoscono

Cosa dovete sapere sui i 3 trucchi per risparmiare con Italo che pochi conoscono. I consigli da non perdere. Tutte le informazioni.

Viaggiare low cost è indispensabile in un momento come questo di esplosione dei prezzi. È importante approfittare di tutte le offerte disponibili, ma soprattutto tenere costantemente d’occhio le tariffe. Se si fa attenzione, infatti, si possono trovare delle occasioni convenienti anche fuori dalle promozioni.

trucchi risparmiare italo
I 3 trucchi per risparmiare con Italo che pochi conoscono (Foto: tostphoto – stock.adobe.com)

Se siete tra coloro che viaggiano molto in treno e usano l’alta velocità per spostarsi da una città all’altra, per lavoro, studio, motivi familiari ma anche per turismo, allora dovete fare attenzione alle tariffe di Italo treno.

La società concorrente di Trenitalia per i treni ad alta velocità lancia periodicamente promozioni che offrono sconti importanti sul biglietto del treno. Accanto a queste offerte, vi segnaliamo di seguito i 3 trucchi per risparmiare con Italo treno. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

I 3 trucchi per risparmiare con Italo che pochi conoscono

Spostarsi con i treni alta velocità low cost, o almeno a tariffe convenienti, non è impossibile. Facendo attenzione a tariffe, promozioni, classi di servizio, giorni e orari di viaggio si può ottenere un risparmio anche importante sul prezzo del biglietto.

Con Italo treno potete viaggiare da una città all’altra d’Italia senza spendere una fortuna. È sufficiente mettere in pratica questi 3 trucchi.

  • Il primo trucco, che poi vero e proprio trucco non è, consiste nel fare attenzione alle offerte e promozioni che periodicamente Italo lancia sul suo sito web. Su tutte c’è quella del codice sconto che esce ogni weekend, dal venerdì e al lunedì, e in questi giorni consente di acquistare biglietti a tariffa super scontata, anche fino al 50%, a seconda del periodo di promozione. Con l’offerta Italo Famiglia, poi, i bambini e ragazzi sotto i 14 anni di età viaggiano gratis. Mentre i giovani dai 14 ai 29 anni viaggiano con sconti fino al 60%. Così come gli anziani over 60.
  • In secondo luogo, è importante iscriversi i programmi fedeltà o acquistare i pacchetti di viaggio. Nel primo caso, l’iscrizione al programma Italo Più offre il 5% di sconto sul primo viaggio, insieme a tante altre offerte dedicate, benefici esclusivi e anche viaggi gratis. Nel secondo caso, si tratta di comprare i carnet di biglietti per più viaggi da effettuare in un periodo di alcuni mesi, con prezzi molto più vantaggiosi rispetto al biglietto singolo e sconti anche fino all’80%. Come avviene per i Carnet Smart Worker.
  • Terzo e ultimo trucco: fare attenzione ai giorni e agli orari di partenza. In alcuni periodi dell’anno, in alcuni giorni, in alcuni orari e soprattutto fuori bassa stagione, le tariffe sono più basse. Fatte attenzione anche alla tratta e soprattutto alla classe e al livello di servizio. Basta controllare il sito web con regolarità oppure iscriversi alla newsletter, avrete tutte le informazioni. Sono previste anche offerte per viaggiare in giornata e dal lunedì al giovedì.
trucchi risparmiare italo
Italo treno (Adobe Stock)

Infine, ricordiamo anche che sul portale e la app di Italo si possono acquistare i biglietti per i treni regionali di Trenitalia e le corse di Itabus, per viaggi combinati con i treni di Italo.