Quanto costa l’albergo più lussuoso del mondo: non immaginate cosa offre

E’ questo l’albergo più lussuoso del mondo, uno dei pochi 7 stelle al mondo. Quanto costa passarci una notte e cosa poter fare

Solitamente si spulciano i siti di prenotazione cercando le offerte più convenienti per gli hotel. Ma se volete il meglio del meglio in fatto di alberghi sappiate che dovete togliervi dalla testa la voce risparmio. L’hotel più lussuoso del mondo è – come facilmente immaginabile – parecchio caro e non a ovviamente alla portata di tutti. Ma se potrete permettervi di passare una notte qui vivrete una fiaba da Mille e una notte.

hotel dubai
Il Burj Al Arab di Dubai, l’hotel più lussuoso al mondo

L’albergo più lussuoso del mondo è il Burj Al Arab di Dubai. E’ uno degli edifici più iconici della città: quella vela protesa sul mare che si vede in tutte le immagini della capitale degli Emirati. E udite udite nonostante il lusso sfrenato non è l’hotel più costoso al mondo. Prezzi da capogiro li trovate più negli Stati Uniti o in Europa o perfino in Italia.

L’hotel più lussuoso al mondo: i servizi pazzeschi

Soggiornare al Burj Al Arab di Dubai, uno dei pochissimi 7 stelle al mondo, vuol dire stare in un posto unico al mondo e viziati da lussi e comfort di ogni genere. Intanto infatti partiamo dalla struttura: un grattacielo a forma di vela costruito su un’isola artificiale collegata alla terra ferma, ovvero alla spiaggia di Jumeirah, da un ponte. E già questo basterebbe a rendere unico questo posto.

Ma a rendere ancora più pazzesco il soggiorno in questo hotel è la vista. Tutte le stanze infatti, si tratta di oltre 200 suite, hanno l’affaccio panoramico grazie alle pareti vetrate che compongono la struttura. Insomma il panorama è strepitoso.

Qualsiasi cosa vi venga in mente per essere coccolati l’hotel più lussuoso del mondo ce l’ha. E forse anche di più. Ad esempio l’albergo ha 9 ristoranti di chef stellati di cui uno sottomarino. Cenare in uno di questi ristoranti ha il costo che parte da circa 100 dollari a persona. Quasi economico considerando dove ci si trova.

hotel dubai
L’isola di Burj Al Arab, l’hotel più lussuoso al mondo

Ha poi una Spa&centro benessere di lusso in cui poter fare davvero qualsiasi tipo di trattamento, ha una palestra, una spiaggia privata, piscine, poi ogni stanza ha la sua vasca idromassaggio. Ha una sala teatro, intrattenimenti per tutti i gusti, boutique e un servizio di personal trainer, parrucchiere, truccatrice e personal shopper a disposizione dei clienti.
Non solo. C’è poi la Rolls Royce a disposizione degli ospiti per poter andare in giro per la città.

Quanto costa soggiornare nell’hotel più lussuoso del mondo? Ovviamente le tariffe sono piuttosto esose, ma tutto sommato contenute se paragonate ad altri hotel. Una notte nella suite reale costa 9 mila euro. Cifra da capogiro ovviamente, ma poco se pensate che una notte all’hotel italiano di Cala di Volpe, fra i più costosi del mondo, costa 40 mila euro.

Soggiornare all’hotel Burj Al Arab di Dubai è un sogno per pochi. Ma anche senza soggiornare potete fare un giro fermandovi a fare colazione magari in uno dei bar ristornati e godere di questa vista pazzesca e unica al mondo.

Previous articleVi siete mai chiesti che cosa sono gli Ashram?
Next articleL’evento che fa tornare indietro nel tempo: accade una volta l’anno
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.