3 regole d’oro da non dimenticare se vedete una stella marina

Cosa fare e cosa no quando si incontra una stella marina. Tre regole d’oro da tenere sempre a mente e gli errori da non fare per evitare di metterla in pericolo di vita.

Quando si pratica snorkeling in Italia è facile imbattersi in alcuni dei pesci più belli del Mediterraneo, ma non solo. Capita infatti di vedere sia ricci di mare che stelle marine attaccate agli scogli sotto il livello dell’acqua.

Una stella marina rossa su uno scoglio
Cosa fare e cosa no con le stelle marine

Sono così belle, soprattutto le stelle, che viene voglia di toccarle o di prenderle per portarle in superficie e mostrarle agli altri. E invece non c’è niente di più sbagliato. Vediamo allora insieme cosa fare e cosa no se si incontra una stella marina.

Cosa non fare quando si incontra una stella marina

Il WWF ha stilato una brevissima serie di tre regole d’oro da  tenere a mente quando si ha la fortuna di ammirare una stella marina nel proprio ambiente naturale.

  1. La prima cosa da ricordarsi è di non portare una stella marina fuori dall’acqua. Ammiratela dove l’avete trovata e, se volete farla vedere a qualcuno, invitatelo a tuffarsi con voi. Spostare una stella marina e portarla alla luce del sole significa rischiare di ucciderla per embolia.
  2. Anche se vi viene voglia non dovete. Cosa? Non bisogna toccare le stelle marine. Prima di tutto, a seconda della specie, potrebbe avere dei piccoli aghetti pungenti sulla pelle. Ma secondariamente, e non per importanza, sulla superficie del corpo questi organismi hanno una sostanza che gli permette di respirare e che se andiamo a toccare potremmo compromettere uccidendola.
  3. Se incontri un stella marina sulla battigia o fuori dall’acqua è importante prenderla con un retino – mai toccarla – e trasportarla in acqua immediatamente e farla scivolare sul fondale o su uno scoglio immerso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da WWF Italia (@wwfitalia)

 

Godetevi lo spettacolo delle stelle marine

Queste tre semplicissime regole sono fondamentali per sapere cosa fare e cosa no quando si incontra una stella marina. Solo così potrete godere della sua bellezza senza metterla in pericolo!