Il sentiero del silenzio, l’unico cammino al mondo dove non si parla

Il sentiero del silenzio è il primo ed unico cammino al mondo dove è letteralmente vietato parlare, non a caso il nome esplicito. Scopriamo dove si fa e in cosa consiste

I visitatori possono fare questa speciale passeggiata a Taiwan in un’area a 2000 metri di altezza. Si chiama Silent Trail ed avviene sulla riva del più grande lago alpino di tutto il paese.

Taipingshan Forest Recreation Area
Taipingshan Forest Recreation Area (Adobe Stock)

È molto suggestivo e particolare e c’è un motivo preciso se non è possibile parlare, l’obiettivo del cammino è staccare dalla città e quindi bisogna immergersi letteralmente nella natura. Non si tratta però solo di un consiglio, è letteralmente vietato parlare.

Silent Trail: il sentiero del silenzio dove è vietato parlare

Questa passeggiata porta alla scoperta di un luogo distante dal caos, è vietato severamente parlare perché solo così è possibile immergersi in quella pace e ascoltare quelli che sono i suoi della natura. Si tratta del primo esperimento di questo tipo nel mondo, ci sono altri tipi di passeggiate in giro nella natura ma solo in questo caso c’è un divieto assoluto di comunicare con gli altri partecipanti. Quindi è bandito anche il cellulare e altre forme che potrebbero disturbare.

Il sentiero si sviluppa nel Cueifong Circular Trail nella Taipingshan Forest Recreation Area, una delle area forestali maggiori di Taiwan. Il suolo è totalmente ricoperto di muschio, anche a causa delle forti piogge, quindi quello che succede è che quando piove, l’acqua genera un rumore molto particolare. Di fatto proprio il muschio si è trasformato in un materiale capace di generare una camera acustica del tutto naturale. Quindi al suo interno si entra in una sorta di luogo ovattato, una sensazione veramente stupefacente.

L’organizzazione Quiet Parks International ha riconosciuto questo come il primo Silent Trail del mondo. Il livello più basso misurato è di 25 decibel, ovvero lo stesso rumore che si sente quando le voglie si muovono. Questo è ciò che si può udire in questo spazio. In questa parte c’è anche un lago sospeso veramente incredibile.

Taiwan Silent Trail
Taiwan Silent Trail (Adobe Stock)

I visitatori amano questo cammino e grazie al lago Cuifeng e all’area verde è possibile rilassarsi totalmente in qualunque stagione. Entrare in questo spazio vuol dire ascoltare il canto degli uccelli, le rane e le foglie ma nessun rumore fastidioso. Ci sono cipressi e piante selvatiche, quindi l’aspetto è quasi magico. Ovviamente è fondamentale rispettare il silenzio richiesto per il benessere di tutti i partecipanti e per apprezzare al meglio l’esperienza.