3 attività che credevi fossero estive e invece sono perfette in primavera

Scommettiamo che non ci avete mai pensato, ma il momento giusto per fare questi tre sport non è l’estate, è adesso! 

Se siete tra coloro che amano fare sport o provare particolari attività fisiche quando vanno in vacanza, molto probabilmente saprete che le discipline in cui cimentarsi sono tantissime. Tuttavia esistono alcuni particolari sport che, anche solo pensandoli, li collocate in piena estate e invece è proprio la primavera il momento giusto per provarli. Di quali stiamo parlando? Surf, Sup e Immersione.

Tre sport da provare in primavera
Sport in mare da provare in primavera, non in estate – AdobeStock

Partendo da un concetto che riguarda il fatto che in determinate zone del mondo – e l’Italia è una di queste – il mare lo si può vivere tutto l’anno, ecco che attività come surf, sup o immersioni diventano non solo retaggio dei mesi più caldo, ma anche della primavera. Abbiamo provato sulla nostra pelle e la risposta è no, non fa freddo! Sicuramente la temperature del mare non è piacevole come quella estiva, ma a proteggervi ci sono le mute. Tutti questi sport o attività fisiche infatti prevedono l’usa di una muta che vi terrà caldi e vi proteggerà anche dal vento.

Sai di che materiale è fatta una muta? Generalmente è realizzata con Il neoprene che serve per isolare e proteggere il corpo dal freddo.

Perché la primavera è il momento giusto per provare surf, sup e immersioni?

I mesi migliori per fare surf, ad esempio, sono quelli autunnali, invernali e primaverili. Molto dipende dal vento e dalle condizioni atmosferiche, lo sappiamo, ma è in questi mesi che le spiagge sono deserte, non c’è gente in acqua e anche per i principianti è più facile e sicuro provare. Il sup invece è un’attività che si fa molto di più in estate, perché per la pratica diportistica servono acque calme e tranquille, ma in primavera alcune di queste giornate cominciano ad esserci. Perché non approfittarne e godersi il mare in tranquillità?

Praticare sup in primavera
Tre sport da provare ora – AdobeStock

In ultimo le immersioni. Anche in questo caso le mute specifiche per questa attività vi terranno al caldo. La primavera è poi il momento perfetto per iniziare a praticare questa attività perché il mare è ancora tranquillo senza tanta gente e le possibilità di immergersi in acque calme non solo dona maggior sicurezza, ma permette anche di ammirare molte più specie marine.