Festa del papà 2022: le origini e perché si celebra il 19 marzo

Quali sono le origini della Festa del Papà? Come mai in Italia si celebra proprio il 19 marzo e come è nata questa importante ricorrenza?

Oggi, 19 marzo 2022, in Italia celebriamo la Festa del Papà, una giornata speciale dedicata proprio alla figura dell’uomo più importante della nostra vita. Non tutti però sanno come è nata questa giornata.

Origini della Festa del Papà
Festa del Papà, origini della celebrazione – Adobe Stock

Cerchiamo di scoprire insieme allora quali sono le origini della Festa del Papà, come mai in Italia il giorno selezionato per questa celebrazione è il 19 marzo e come è stato scelto.

Quando si celebra la Festa del Papà  in Italia e perché

La Festa del Papà si celebra praticamente quasi in tutto il mondo, ma non ovunque nello stesso giorno.

In Italia proprio come in tanti Paesi di origine e tradizione cattolica, questa festività coincide con il 19 marzo, perché è lo stesso giorno in cui si celebra San Giuseppe. Questa tradizione tuttavia è piuttosto recente perché è stata festeggiata la prima volta nei primi decenni del XX secolo per celebrare tutti i papà, al di là del credo di ognuno. Si tratta infatti di una ricorrenza civile anche se è legata a Giuseppe, figura cruciale nella religione cattolica perché era il padre di Gesù e viene identificato come il protettore dei padri di famiglia. 

Altre nazioni che festeggiano la Festa del Papà il 19 marzo sono Spagna, Portogallo, Svizzera, Bolivia, Andorra, Honduras. Altrove nel mondo invece questa celebrazione esiste, ma viene celebrata in un periodo dell’anno diverso. Negli Stati Uniti ad esempio, la Festa del Papà ricorre la terza domenica di giugno.

Perchè in America la Festa del Papà ha una data diversa?   

La signora Sonora Smart Dodd pare fu la prima persona ad organizzare ufficialmente la Festa del papà in America. L’idea pare le fosse arrivata grazie ad un sermone ascoltato in Chiesa e il giorno scelto fu una domenica di giugno solo perché era il giorno del compleanno del padre della signora Dodd, un veterano della guerra di secessione. Secondo altre versioni invece la prima celebrazione della Festa del Papà sarebbe avvenuta il 5 luglio 1908 a Fairmont, nel West Virginia, presso la chiesa metodista locale.