Meteo estate 2022, sarà infernale: fino a 50 gradi. Ecco da quando

Le previsioni meteo per l’estate 2022. Inizierà molto presto e sarà infernale

meteo estate
Le previsioni meteo per l’estate 2022: sarà rovente

Le ultime estati ci hanno abituato ormai a temperature bollenti e ad un clima sempre più viziato dal caldo africano. Ogni anno però si spera che l’estate sia un po’ meno rovente della precedente o almeno non lo sia di più. E proprio in primavera quando arrivano le prime proiezioni sulla prossima stagione ci si chiede: come sarà l’estate e quando inizierà?

Le previsioni meteo per l’estate 2022 sono per il momento solo una proiezione ed è possibile che qualcosa con il passare dei mesi cambi, ma l’andamento è quello di una stagione infernale. Ed inoltre inizieremo presto a soffrire il caldo: la primavera sarà breve. Ecco dunque cosa ci aspetta per l’estate 2022.

Meteo estate 2022: come sarà, temperature africane

Dopo il lungo inverno l’idea di stare all’aria aperta a crogiolarsi al mite sole primaverile piace a tutti. Soltanto che quest’anno, stando alle previsioni meteo, salteremo quasi direttamente dall’inverno all’estate. Sia aprile sia maggio saranno infatti mesi ben più caldi del solito e avremo le prime incursioni dell’Anticiclone africano. Insomma l’estate scoppierà già a maggio quando in buona parte d’Italia si toccheranno i 30 gradi.

E questo sarà solo l’inizio di una stagione che secondo le attuali previsioni si annuncia davvero rovente. I modelli climatici hanno infatti già elaborato le possibili evoluzioni per l’estate 2022 e hanno trovato un’anomalia positiva di 2 gradi. Un aumento rispetto alla media 2021, ma in linea con quanto atteso per la primavera 2022.

L’Alta Pressione africana responsabile delle ondate bollenti interesserà l’Italia per tutto il periodo estivo. Per giugno e luglio l’allarme maggiore: le temperature elevate perdureranno per più giorni consecutivi creando le condizioni per le pericolose ondate di calore. Quello che sembra emergere da queste proiezioni è che l’estate 2022 sarà tendenzialmente più calda di quella del 2021 e più lunga. Finirà però prima ad agosto infatti il peggio del caldo dovrebbe essere già passato e settembre dovrebbe essere piacevolmente mite.

Per quanto riguarda le temperature l’Italia dovrà affrontare diverse giornate con il termometro che toccherà i 40 gradi al Centro, al Sud e nella Val Padana. In Sicilia nelle aree interne i valori potrebbero salire ulteriormente e toccare quei 50 gradi finora solo sfiorati e mai raggiunti in Italia.

Insomma sembra che va rafforzandosi quell’andamento già visto negli anni precedenti: un maggio dunque sempre più estivo e molto più caldo di settembre. C’è tempo però ancora affinché le previsioni meteo per l’estate 2022 possano modificarsi. Speriamo dunque in una primavera lunghissima.

Previous articleVoli low cost per Venezia a primavera: l’offerta di Wizz Air
Next articleVia il Green pass: il piano del governo per eliminarlo gradualmente
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.