Offerta Trenitalia: santuari da visitare con i treni regionali

Offerta Trenitalia: santuari da visitare con i treni regionali. Tutti i luoghi da scoprire in treno.

offerta trenitalia santuari
Offerta Trenitalia: santuari da visitare con i treni regionali (Loreto, Basilica della Santa Casa. Adobe Stock)

Per visitare l’Italia in lungo e in largo avete a disposizione tante offerte, promozioni e pacchetti di viaggio, con tutti i possibili mezzi di trasporto. Il treno è sicuramente un mezzo molto utile per viaggiare da città a città, con l’opportunità di vedere tanti paesaggi diversi dal finestrino.

Oltre all’alta velocità che collega le grandi città, il nostro territorio è attraversato da una rete di treni regionali che ci consente di scoprire anche i luoghi meno conosciuti ma che hanno tanto da offrire.

Qui vi segnaliamo l’offerta di Trenitalia da non perdere per visitare i santuari d’Italia con i treni regionali. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Offerta Trenitalia: santuari da visitare con i treni regionali

L’Italia ha un patrimonio ricchissimo di luoghi dello spirito, tra chiese, cattedrali, monasteri, conventi e santuari. Luoghi di preghiera e raccoglimento ma anche di arte e cultura. Il turismo religioso è diventato molto importante in Italia, insieme a quello artistico, e i santuari offrono spiritualità e bellezza allo stesso tempo.

Questi luoghi vengono visitati da un numero sempre più crescente di turisti e per facilitare le visite nuove promozioni e pacchetti di viaggio sono proposti dai tour operator. Trenitalia propone un Travel Book sui santuari italiani, da visitare con i treni regionali.

Sono 20 i luoghi dello spirito che si possono raggiungere facilmente in treno con Trenitalia:

  • Valle d’Aosta – Aosta: Cattedrale di Santa Maria Assunta e San Giovanni Battista
  • Piemonte – Torino: Cattedrale di San Giovanni Battista (Sacra Sindone)
  • Liguria – Genova: Cattedrale di San Lorenzo
  • Lombardia – Milano: Duomo
  • Trentino Alto Adige – Trento: Cattedrale di San Vigilio
  • Veneto – Padova: Basilica di Sant’Antonio
  • Friuli Venezia Giulia – Trieste: Cattedrale di San Giusto
  • Emilia Romagna – Bologna: Basilica di San Petronio
  • Toscana – Siena: Cattedrale di Santa Maria Assunta
  • Marche – Loreto: Basilica della Santa Casa
  • Umbria – Assisi: Basilica di Santa Maria degli Angeli
  • Lazio – Roma: Arcibasilica di Santa Maria Maggiore
  • Abruzzo – Ortona: Basilica di San Tommaso Apostolo
  • Molise – Isernia: Cattedrale di San Pietro Apostolo
  • Campania – Napoli: Cattedrale di Santa Maria Assunta
  • Puglia – Bari: Basilica di San Nicola
  • Basilicata – Potenza: Cattedrale di San Gerardo
  • Calabria – Paola: Santuario di San Francesco
  • Sicilia – Siracusa: Madonna delle Lacrime
  • Sardegna – Cagliari: Santuario Nostra Signora di Bonaria

Per visitare questi luoghi si può approfittare della Promo Italia in Tour di Trenitalia che consente di viaggiare illimitatamente per 3 giorni consecutivi a soli 29 euro sui treni regionali, regionali veloci e metropolitani.

Inoltre, si può approfittare dell’offerta Weekend Insieme, sempre a bordo dei treni regionali di Trenitalia. Un’altra promozione per viaggiare con i treni regionali è Viaggia con me, per gli abbonati.

gratis treni regionali
Offerta Trenitalia: santuari da visitare con i treni regionali (Adobe Stock)