5 buoni motivi per visitare la Basilicata: prepara le valigie

Se sei un amante dei piccoli borghi e di mete inedite, la Basilicata è proprio la regione che fa per te: ecco i motivi per fare le valigie.

Visitare la Basilicata
5 buoni motivi per visitare la Basilicata. Credits Pixabay

Hai voglia di partire ma ti piacerebbe una destinazione originale? Se sei stanco del solito tram-tram, delle file interminabili per i musei e vuoi goderti un po’ di bellezze totalmente made in Italy, dovresti proprio considerare la regione Basilicata. Una terra che offre tantissimo sotto tantissimi aspetti. Continua a leggere e scopri 5 buoni motivi per visitarla.

Non serve andare così lontano: la Basilicata è una terra che ha tanto da offrire

Quante volte abbiamo sognato destinazioni lontanissime e forse, a causa di un po’ di esterofilia abbiamo mal considerato dei luoghi della nostra nazione che sono letteralmente incredibili? Prendi nota: queste sono le 5 tappe da segnare nel tuo itinerario di viaggio.

Viaggio in Basilicata
5 buoni motivi per visitare la Basilicata. Credits Pixabay

Craco, il paese fantasma: un buon motivo per andare in Basilicata

Questo luogo è nominato come il “paese fantasma”, si trova nella provincia di Matera e ha una storia molto particolare. Negli anni ’60 dopo una frana di grande impatto, i cittadini di questo paesino vennero costretti a trasferirsi lasciando il paese vuoto, creando una terra letteralmente fantasma. Questo fatto creò una vera e propria estetica che aiutò a creare un vero e proprio simbolo nella memoria collettiva e nell’immaginario narrativo. L’ideale per delle scene cinematografiche, come il noto Il film Basilicata Coast to Coast.

Anche la Basilicata ha le Dolomiti

Devi sapere che proprio alle pendici dell’Appennino, possiamo trovare due borghi incredibili: Castelmezzano e Pietrapertosa. Famosi per le loro sagre e feste, non solo musica, cibo e tradizione ma anche un’esperienza che non potete perdervi: ovvero il Volo dell’angelo, un cavo d’acciaio, tra le Dolomiti, che lega questi 2 bellissimi borghi Castelmezzano e Pietrapertosa. Un modo diverso e audace di godere questo paesaggio.

Un ottimo motivo per andare in Basilicata: Matera

Matera è sicuramente la meta più conosciuta: chiamata anche la Città Sotterranea, la Città dei Sassi. Dichiarata dal 1993 patrimonio dell’Unesco, prima di avere questo prestigioso titolo possiamo conoscere questo luogo grazie alle grotte del Parco della Murgia. Un posto abitato dal Paleolitico e oggi conserva perfettamente lo scenario che aveva in origine, nel luogo dove nacque la città di Matera che oggi conosciamo.

La meraviglia della natura

La riserva del Lago Pantano di Pignola si trova nella provincia di Potenza. È un luogo che dal 2002 è protetto dal WWF; addentrarsi vicino al lago è un viaggio che non dimenticherete. Se amate le passeggiate è il modo perfetto per respirare silenzio e poter osservare bellezze naturali e fare del birdwatching. Complessivamente sono 155 ettari, potrete con un po’ di fortuna vedere anche degli animali del posto: volpi, donnole, cigni e specie rare.

Andare in Basilicata per il buon cibo

Ovviamente, oltre ai borghi e alle bellezze naturali, questa terra offre molto anche a livello alimentare. La cucina lucana è davvero ricca e genuina: dal famosissimo peperone crusco a far da padrone, legumi, carni, verdure, formaggi, le ricette di questa terra possono solo aggiungere un’esperienza già ricca di suo.

E questi sono solo 5 buoni motivi per andare in Basilicata. Una volta che sarete lì ne troverete molti altri e altri ancora per tornarci!