Dolci di Natale 2021: i preferiti dagli italiani

Dolci di Natale 2021: i preferiti dagli italiani per le feste. Ecco cosa andrà in tavola.

dolci natale 2021
Dolci di Natale 2021: i preferiti dagli italiani (Adobe Stock)

Le feste di Natale sono il periodo più bello dell’anno per tutti coloro che sono golosi di dolci. Tra ricette classiche, tradizionali, locali o importate da altre Paesi, è un vero trionfo di prodotti lievitati, creme, torroni, biscotti, bon bon, tartufi, torte e tortine. Ce n’è davvero per tutti i gusti in un tripudio di forme, colori, profumi e sapori squisiti.

Oltre ai classici pandoro e panettone, in Italia abbiamo tanti dolci regionali che vengono preparati appositamente per Natale. Del resto questi giorni di festa, trascorsi soprattutto in casa, sono l’ideale per mettersi a cucinare e realizzare tante golose creazioni.

Tra i dolci natalizi che hanno origine locale ma sono diventati nazionali per la loro ampia diffusione, sovrasta tutti il panettone. Il tipico dolce di Milano ha conquistato il cuore, e soprattutto il palato, degli italiani. Sta al primo posto tra i dolci natalizi più acquistati e regalati  Natale, anche se incalzato da altri. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Leggi anche –> Menù di Natale 2021 di Benedetta Rossi: le ricette della tradizione italiana

Dolci di Natale 2021: i preferiti dagli italiani

Il panettone resta il dolce preferito dagli italiani a Natale. Per lo più acquistato già fatto, anche perché è molto laborioso farlo in casa, con una crescente popolarità per quello artigianale.

Tra i dolci di Natale 2021, tuttavia, c’è un cambiamento nelle classifiche dei più acquistati, come segnala una indagine dalla Cna Agroalimentare, realizzata tra i suoi associati. Se il panettone, rimane al primo posto, con il boom di quello artigianale, alcuni dolci stanno tornando popolari, mentre altri ancora scendono in classifica.

Nella sfida dei dolci natalizi più ricercati, il pandoro perde posizioni, mentre sale il torrone, che torna ad essere richiesto dopo un periodo di stallo. Viene acquistato sia il torrone duro che quello morbido, con preferenze per i tipi con ridotta percentuale di zucchero.

Quest’anno, poco meno di 10 milioni di famiglie italiane acquisteranno il panettone per le feste di Natale. Come abbiamo detto, aumentano le famiglie che acquistano dolci natalizi della tradizione regionale, anche non propria. Così, salgono le vendite degli struffoli campani e del parrozzo abruzzese, anche fuori dalle regioni di origine.

La scelta nell’acquisto del dolci, poi, privilegia la qualità alla quantità. Meglio comprare meno dolci ma più pregiati e buoni.

Infine, una curiosità riguardo al panettone artigianale. Sono soprattutto i giovani tra i 25 e i 34 anni, residenti prevalentemente nell’Italia centrale, a comprarlo. Con preferenze, oltre che per la ricetta tradizionale, anche per le rivisitazioni al cioccolato fondente e al pistacchio. Quest’ultimo la vera tendenza di quest’anno.

Leggi anche –> Galleria Iginio Massari: la nuova pasticceria a Firenze

Pandoro e panettone (Adobe Stock)