Le città più fredde: in Italia come in Siberia, dove si battono i denti

Dove fa più freddo in Italia. Le città più fredde con le temperature più basse

città fredde aosta
Città più fredde d’Italia: Aosta è una delle più fredde

L’Italia è amatissima da tutti per il suo clima eccezionale, così tipicamente mediterraneo, per il suo sole e le sue lunghe giornate. Ma la meraviglia dell’Italia è anche la sua estrema variabilità. Così nel Paese del sole potrete trovare anche un clima quasi degno della Siberia! Nella nostra Penisola ci sono infatti città freddissime, luoghi dove i termometri scendono vertiginosamente sotto zero, dove potrete vivere l’emozione di sentirvi in Russia!

Ma quali sono le città più fredde d’Italia? Quelle dove stare lontano se amate il caldo o dove andare se invece al contrario vi piace stare imbacuccati, sorseggiare bevande calde e vedere la neve che cade?

Le città più fredde d’Italia

Altitudine e posizione sono due elementi fondamentali per determinare il clima di un luogo. E in questo senso possono esserci molte sorprese. Ad esempio ci sono città freddissime in inverno e caldissime in estate, come ad esempio Bolzano o anche – se pur in maniera diversa – Perugia.

Ecco dunque le 5 città più fredde d’Italia, tenendo conto della media termica di tutto l’anno.

  • L’Aquila
  • Aosta
  • Belluno
  • Bolzano
  • Sondrio

L’Aquila contende ad Aosta il primato di città più fredda d’Italia in inverno. Il capoluogo abruzzese si trova a 700 metri di altitudine in una vallata dove regna un clima tipicamente continentale. A Gennaio la media è di appena 1 grado, con picchi di -5. In estate invece le temperature salgono con massime che sfiorano anche i 29 gradi.

Anche ad Aosta il clima è continentale, si trova a meno di 600 metri di quota ed è circondata da alcune delle montagne più alte d’Europa. Il mese più freddo è dicembre con una media di 0.5 e picchi di – 4 gradi.

L’inverno a Bolzano è freddissimo ed è ogni anno in lizza per il primato di città più fredda. Il mese in cui si battono i denti è gennaio quando la media è di 0.5 ma si scende anche a -5. Tutt’altra musica in estate quando la colonnina di mercurio sale anche a 35 gradi!

Belluno è una delle città che si mantiene sempre più fredda. La città veneta infatti non ha delle estati calde, per quanto le temperature salgono non vanno oltre i 25 e 27 gradi. A dicembre invece la media è di 0.5 con minime anche di -3 gradi.

Sondrio, città lombarda, ha un clima temperato con estati che non spiccano per il caldo. In inverno le temperature sono molto rigide con picchi frequenti sotto lo zero e una media di 1 grado a gennaio.

Se dunque amate il freddo queste sono le città dove andare in Italia, ma se non vi sembra abbastanza vi basta andare in quota sulle Alpi per vedere i termometri scendere ampiamento sotto zero, fino a anche a -50 a Pale di San Martino sulle Dolomiti.

Previous articleLa città dei Balocchi più bella è in Italia: la meraviglia di Natale
Next articleBorgo di Cingoli: il Balcone delle Marche e le sue bellezze
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.