La città dove si mangia meglio al mondo

Qual è la città dove si mangia meglio al mondo. La città con i ristoranti con più riconoscimenti e premi e con una qualità più alta.

copenaghen citta mangia meglio
Copenaghen la città dove si mangia meglio al mondo

La cucina italiana è indubbiamente fra le migliori del mondo, se non la migliore in assoluto. Inoltre l’Italia vanta ben 371 ristoranti stellati, appena dopo la Francia. Ci si aspetterebbe dunque che la città migliore dove mangiare sia in Italia. Invece no.

E se state pensando allora alle grandi metropoli come New York o Londra che offrono qualsiasi tipo di cucina, a qualsiasi ora della notte o del giorno, ancora niente da fare. La città dove si mangia meglio al mondo è Copenaghen.

Copenaghen, la città dove si mangia meglio al mondo

Copenaghen è una città da cartolina, con le sue case colorate, le barche lungo i canali, i bei giardini e i palazzi. E con un’interessante vita culturale: musei, mostre, concerti ed eventi di richiamo internazionale. E’ una capitale vibrante e molto attiva, all’avanguardia e innovativa in tanti campi dall’architettura alla cucina.

copenaghen ristoranti
I canali di Copenaghen

E non è un caso dunque che proprio a Copenaghen ci siano i primi due migliori ristoranti al mondo e che la città vanti un gran numero di riconoscimenti legati alla cucina.

Ma al di la dei premi e delle classifiche a rendere Copenaghen la città dove si mangia meglio al mondo è l’attenzione per il buon cibo. Il biologico da queste parti non è un eccezione, ma al contrario è considerato la normalità. Inoltre c’è un forte senso civico e di rispetto ambientale. Questo fa sì che si prediligano sempre prodotti stagionali e coltivati a km zero, così da abbattere i trasporti e l’inquinamento. E infine è una città ricca dove si investe moltissimo – nelle attrezzature e nei prodotti –  non si va al risparmio in cucina, ma non si spreca nemmeno.

Tutto questo rende Copenaghen una città dove si mangia bene. E non c’è bisogno affatto di andare nei ristoranti stellati per accorgersene, anzi. Ristoranti semplici, ma perfino anche chioschi o food truck servono ottimo cibo, di qualità e a km zero.

Leggi anche -> Dove andare a Copenaghen per mangiare bene e spendere poco <<

cucina copenaghen
Il pesce è molto utilizzato nella cucina scandinava

A Copenaghen i migliori ristoranti del mondo

La sperimentazione, la voglia di stupire, ma allo stesso tempo le tradizioni e la voglia di qualità hanno rivoluzionato i ristoranti di Copenaghen. Da anni ormai la capitale danese è un riferimento per l’alta cucina, con ben 17 ristoranti stellati.

E lo è, capitale dell’ottima cucina, anche nel 2021. Copenaghen infatti domina la classifica dei 50 miglior ristoranti del mondo. Lo scettro quest’anno è andato al Noma mentre il Geranium, 3 stelle Michelin, si è piazzato secondo.

C’è poi fra i ristoranti più particolari di Copenaghen il Kiin Kiin uno dei pochissimi ristoranti thailandesi al mondo che vanta 1 stella Michelin. Si trova a Guldbergsgade a Nørrebro.

Il Noma, il miglior ristorante del mondo

Il Noma ha vinto per anni. Poi ha chiuso e ha riaperto. E come si è riaffacciato si è aggiudicato 1 stella Michelin e la vittoria nella classifica dei migliori ristoranti del mondo. Alla base c’è sempre chef Rene Redzepì che costruisce la sua cucina sulla stagionalità dei prodotti con tanto di orto vicino al ristorante.

copenaghe ristoranti
La serra del ristorante Noma

Noma offre tre menù differenti in base al periodo dell’anno: a base di pesce da gennaio a maggio, vegetali durante l’estate e prodotti del bosco in inverno. Il ristorante chiude prima dell’inizio di ogni stagione per sviluppare il menù con quanto ha a disposizione. Il costo di una cena al Noma è decisamente alto: 400 euro, bevande escluse.

E non pensate di poter decidere all’ultimo minuto di andare in questo ristorante: le prenotazioni si effettuano mesi prima e solitamente vanno sold out in pochissimi giorni.

Indirizzo: Refshalevej 96, 1432 Copenhagen

Il Geranium, il 3 stelle di Copenaghen

Al secondo posto della classifica troviamo il Geranium, 3 stelle Michelin, guidato dallo chef Rasmus Kofoed. Il menù del ristorante segue quello della stagionalità dei prodotti, ma a renderlo eccezionale è l’arte che c’è in ogni piatto. Ogni preparazione è un’opera di design. Il locale si trova nella zona dello stadio Perken, nel distretto di Indre Ostebro, vicino al meraviglioso giardino di Faelledparken.

Indirizzo: Per Henrik Lings Allé 4, 8 DK-2100, Copenhagen

 

 

Provare un ristorante stellato fra i migliori del mondo, se non il migliore del mondo, è indubbiamente un’esperienza da fare. Ma il bello di andare a Copenaghen nella città dove di mangia meglio al mondo è poter andare pressoché ovunque e avere la garanzia di mangiare prodotti di qualità.

Previous articleDove mangiare bene a Copenaghen spendendo poco
Next articleGuida della Thailandia: alla scoperta di spiagge paradisiache e luoghi mistici
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.