Perché le orche hanno la pinna piegata?

Molte orche nei parchi marini si mostrano al pubblico con la pinna dorsale piegata. Le spiegazioni sono svariate e potrebbero essere legate proprio alla loro condizione di cattività. 

Perché la pinna delle orche è piegata
Orca in cattività con la pinna piegata – Pixabay

Sebbene non sia il modo giusto per osservare gli animali acquatici perché sarebbe sempre meglio godere del loro spettacolo in mare aperto con il Whale Watching, gli acquari così come i parchi marini sono delle attrazioni molto importanti e interessanti. Con il loro lavoro aiutano la ricerca e, in molti casi, servono anche come centri medici specializzati per pesci, cetacei e altre creature marine.

Nei luoghi però dove questi animali vengono tenuti in cattività solo ed esclusivamente per il piacere del pubblico facendogli fare degli spettacoli è evidente che questi grandi cetacei ne soffrano molto. Come le orche la cui risposta a questa condizione di stress pare essere quella di avere un collasso della lunga pinna dorsale.

I motivi che portano la pinna dorsale delle orche a collassare

La risposta al perché le orche hanno la pinna piegata è quindi variabile. L’1% dei maschi di orca, infatti hanno la possibilità di ritrovarsi con un collasso della pinna dorsale e secondo i ricercatori questo accade per la vecchiaia, per un combattimento o per lo stress. Pare, inoltre, che il 100% dei maschi di orca in cattività abbiano questo problema.

Scendendo ancora più nel dettaglio occorre sapere che un’orca in mare aperto percorre centinaia di chilometri ogni giorno e la pressione dell’acqua fornisce la solidità ai tessuti della pinna affinché rimanga dritta e sana. Un’altra teoria legata quindi al fatto che questa collassi nei cetacei in cattività è dunque relativa al fatto che gli animali negli acquari non possono nuotare come e quando dovrebbero.

L’opinione di SeaWorld of Hurt

Secondo SeaWorld of Hurt , un sito web gestito dall’organizzazione per i diritti degli animali PETA, è questo dunque il motivo per cui la pinna dorsale collassa. Si aggiunge anche una dieta innaturale per questi animali.

pinna dorsale collassata nelle orche
Orca con la pinna piegata – Pixabay

Questo, ovviamente, non vuole essere in alcun modo un attacco ai parchi marini che, molto spesso, trattano tutti i loro ospiti acquatici con grande rispetto e amore. Certo è che ammirare le orche, come i delfini o le tartarughe in mare aperto è sempre uno spettacolo diverso ed emotivamente travolgente.