Perché visitare Torino a Ottobre 2021: 3 buoni motivi per andare subito

Quali sono le buone ragioni per trascorrere almeno un weekend a Torino nel mese di ottobre

Monte dei Cappuccini a Torino: uno spettacolo da vedere a Ottobre

Se state progettando una fuga di un weekend per il mese di ottobre, c’è una città italiana che dovreste assolutamente tenere in considerazione. Si tratta di Torino, che in questo mese autunnale è densissima di eventi e la cui bellezza in questa stagione è in grado di dare serenità e tranquillità. Vediamo dunque 3 (dei tanti) motivi andare a Torino a ottobre: la destinazione perfetta per una fuga autunnale.

Perché andare a Torino a ottobre

Siete più amanti dei film o della letteratura? Amate le passeggiate, in solitaria e in compagnia, e il contatto con la natura? Torino vi offre tutto questo per tutto l’anno, e nel mese di ottobre in particolare.

Tra fiere, festival e paesaggi autunnali da cartolina, non vi pentirete di averla scelta come destinazione del vostro prossimo viaggetto. Ecco 3 buoni motivi visitare Torino a Ottobre.

  • CinemAmbiente
  • Il foliage autunnale al Valentino
  • Il Salone del Libro

CinemAmbiente: il festival a Torino

Giunge quest’anno alla sua 24esima edizione il Festival CinemAmbiente, che si svolgerà dall’01 al 06 ottobre. Al centro dell’evento, un particolare tipo di cinema: come intuibile dal nome, quello ambientale, che registra il cambiamento climatico in atto.

Il Festival si svolge in presenza, ma tutti i film saranno visibili anche online 24 ore la proiezione in sala. Per sapere dove avvengono le proiezioni, conviene consultare il programma ufficiale, dal momento che le sale sono sparse in vari luoghi della città.

Tra questi, il Museo del Cinema nella Mole Antonelliana, il Palazzo Reale di Torino e il Circolo dei Lettori. I biglietti si possono prenotare sul sito ufficiale, e per entrare nelle sale bisogna essere muniti di Green Pass.

Se non riuscite ad andare in tempo per il festival sappiate che Torino ha un legame molto stretto con il cinema. Visitare il Museo del Cinema alla Mole Antonelliana sarà un’esperienza eccezionale per tutti gli appassionati del cinema e non solo.

Il foliage autunnale al Valentino

Autunno al Po
Lo spettacolo del foliage lungo le rive del Po

D’autunno, il meraviglioso Parco del Valentino, in pieno centro a Torino sul fiume Po, si colora di tinte calde, che incantano la vista e scaldano il cuore. Passeggiare per i suoi viali o lungo il Po vi permetterà di rilassarvi e dimenticare ogni sorta di preoccupazione.

Dentro il parco ci sono anche alcuni locali dove potete fermarvi per bere qualcosa di caldo, come l’Imbarchino, oppure potete prendere un caffè d’asporto nei bar poco distanti dal parco e passeggiare con la vostra bevanda calda sentendovi protagonisti di un film in pieno stile americano.

Se invece vi sentite più sportivi, potete godervi questo spettacolo noleggiando un monopattino o una bicicletta, sfrecciando da una parte all’altra del parco mentre vi godete il fresco vento autunnale sulla pelle del viso.

Il Salone del Libro: l’appuntamento di ottobre

Dal 14 al 18 ottobre si svolgerà Vita Supernova, il Salone del Libro di Torino. Corredato da una serie di iniziative che precedono l’evento, il Salone quest’anno si svolgerà in presenza presso Lingotto Fiere.

Oltre ai numerosissimi stand che ospitano le più svariate case editrici, dalle più famose a quelle indipendenti o appena nate, ci sono in programma più di mille eventi che riguardano gli argomenti più differenti.

I biglietti sono già disponibili sul sito, mentre per gli incontri che richiedono la prenotazione bisognerà attendere 6 ore dall’inizio dell’evento. Per accedere alla fiera sarà necessario essere muniti di Green Pass, così da garantire a tutti i visitatori un’esperienza totalmente sicura.

Che siate assidui frequentatori di questa fiera o che siate curiosi di visitarla per la prima volta, non esitate ad acquistare i vostri ticket per immergervi in un mondo di cultura, novità, dibattiti e confronti. Ciò che è certo è che tornerete a casa estremamente arricchiti, e non vedrete l’ora del prossimo Salone.

Probabilmente, vi innamorerete così tanto di Torino da volerci tornare anche più di una volta nello stesso periodo, e non è escluso che finiate per andarci per tutte e tre le motivazioni descritte in questo articolo.