Lo stabilimento più bello e romantico del mondo è in Italia

Lo stabilimento Liberty di Mondello: dove si trova, qual è la sua storia, perché è il molo più bello e romantico del mondo e cosa vedere nei dintorni

stabilimento
Lo Stabilimento più romantico del mondo è a Mondello in Sicilia

Fino a fine Ottocento, la zona di Mondello vicino Palermo era paludosa e insana. Poi divenne una zona chic e mondana. Ha attraversato le peripezie della Storia arrivando fino a noi. Oggi Mondello è una zona da sogno e il suo stabilimento liberty è uno dei più belli e romantici al mondo. E racconta una storia lunga più di un secolo.

La spiaggia di Mondello è un posto incantevole e il suo stabilimento liberty lascia sbalorditi. Cosa ha di speciale e cosa vedere nei dintorni dello stabilimento più romantico del mondo.

La spiaggia di Mondello e lo stabilimento Liberty 

Andare a Mondello significa dimenticarsi completamente di essere a pochi passi da una grande città come Palermo. Questo posto è famoso infatti per le sue bellezze naturali, il suo mare cristallino e la vegetazione che caratterizza i monti circostanti, il Monte Pellegrino e il Monte Gallo.

mondello stabilimento
La spiaggia di Mondello e lo stabilimento Liberty

La spiaggia di Mondello è la spiaggia dei palermitani vista la vicinanza con la città. Un gioiello che vanta un’acqua cristallina su una spiaggia bianca immersa nel verde. Qui sorgono anche numerose ville appartenute alla nobiltà palermitana dei primi del Novecento.

Chi viene qui può scegliere di trascorrere il suo tempo in un lido attrezzato oppure su una spiaggia libera. Se cercate un posto di mare romantico, non ci sono dubbi: è questo il posto giusto per dichiarare il vostro amore a una persona.

Storia dello stabilimento più romantico del mondo

All’inizio del Novecento, in seguito alle opere di bonifica di questa zona – era paludosa e malarica -, Mondello divenne tanto famosa che si decise di eseguire qui un progetto che in origine era stato studiato per la città di Ostenda, in Belgio.

Alla fine il lavoro fu preso in carico da una società belga, denominata “Les Tramways de Palerme”, che ottenne ben 280 ettari di spazio per realizzare una struttura balneare all’altezza delle aspettative.

L’architetto che progettò questo lavoro si chiamava Rudolf Stualker, e l’edificio, su un’ampia piattaforma retta da piloni immersi nell’acqua, fu inaugurato a luglio dell’estate 1913 e rappresenta tutt’oggi uno degli edifici di Art Nouveau più belli d’Europa.

L’Art Nouveau, noto nel nostro paese anche come stile liberty, era stato un movimento artistico e filosofico che si era diffuso in Europa durante l’Ottocento e all’inizio del Novecento, e aveva influenzato moltissimo gli ambiti dell’architettura e delle arti figurative. L’apice di questo movimento si raggiunse durante la Belle Époque, da fine Ottocento fino alla Prima Guerra Mondiale.

Luigi Scaglia, che era stato uno dei primi a proporre un progetto per l’area di Mondello nel 1906 (e che tristemente optò per il suicidio quando il progetto fu affidato a un’altra società), aveva scritto di questa zona che

Chi ha veduto una volta sola questo lembo di paradiso non può non chiedersi meravigliato come mai esso non sia il ritrovo quotidiano di quanti cercano nella visione del Bello ristoro e conforto (…). Nessun pittore ebbe mai nella sua tavolozza tanta varietà di verde quanto ne offre all’occhio estasiato l’immenso bosco di agrumi, di ulivi, di carrubbi che circonda, digradante al mare, il bel golfo turchino, specchiantesi in un cielo più turchino (…)

Lo stabilimento: dalla guerra ai giorni nostri

Durante la Seconda Guerra Mondiale, lo stabilimento venne utilizzato come quartier generale dai fascisti prima e dagli alleati poi, e nel 1955 l’edificio fu restaurato in modo da farlo tornare allo splendore di un tempo, con la brillantezza dei suoi colori e dei suoi contrasti.

Negli anni Novanta lo stabilimento fu protagonista di un nuovo restauro, effettuato grazie al lavoro dell’ingegner Umberto Di Cristina, e finanziato dalla Società Immobiliare Italo Belga.

Allo stabilimento Liberty di Mondello si respirano ancora oggi tutta la storia e tutte le vicende che si sono svolte proprio nei suoi pressi, ed è anche questo a conferirgli un sapore caratteristico che lo rende unico al mondo.

Lo stabilimento Liberty: ristorante aperto tutto l’anno

Andare in spiaggia a Mondello è già di per sé una meraviglia, se poi aggiungete di mangiare sulla terrazza sul mare del ristorante dello Stabilimento Liberty avete realizzato un sogno.

Lo stabilimento si trova lungo la spiaggia di Mondello ed è costruito a palafitta sul mare. Un lungo corridoio porta al corpo centrale dove si trova il ristorante da cui si raggiungono poi le due braccia protese sull’acqua. Qui si trovano cabine e terrazze dove prendere il sole.

mondello stabilimento
La spettacolare acqua della spiaggia di Mondello e lo scenografico stabilimento

Entrare in questo stabilimento sul mare fa fare un salto indietro di un secolo, riportando ad un’altra epoca e ad un’altra atmosfera. L’ambiente è chic e ricercato, di classe e non troppo economico. Ma la scenografia che regala vale ogni euro. Potete fermarvi qui per un pranzo, una cena, per una giornata al mare o per partecipare a una serata.

Lo stabilimento è aperto ovviamente in estate, ma anche in inverno il ristorante è sempre aperto. E in Sicilia il clima mite rende meraviglioso questo luogo anche a dicembre!

Mondello perfetta una vacanza romantica

La caratteristica di Mondello è quella di offrire tutto ciò che chi visita questo luogo sta cercando. Una località balneare che ha tutto e tutto a portata. Se decidete di venire qui con la vostra dolce metà, infatti, potete rilassarvi sulla spiaggia sorseggiando un drink lontano dallo stress del lavoro.  E la sera ci sono splendide serate con musica dall’orario dell’aperitivo e prosegue fino a tarda notte.

Al calar del sole, poi, la zona dello stabilimento liberty di Mondello si tinge di colori incantevoli, tanto che sembra di stare in un dipinto. È l’occasione perfetta per scambiarsi parole dolci, che solo gli amanti conoscono.

Dove alloggiare a Mondello

La spiaggia di Mondello e lo stabilimento balneare in stile liberty sono facilmente raggiungibili dal centro di Palermo. Potete andare in auto o con un bus di urbano che impiega circa 30 minuti dal centro. Per questo, per dormire si può scegliere una delle soluzioni offerte dal capoluogo palermitano, dalle più care alle più economiche.

Anche nella zona di Mondello, tuttavia, si trovano numerosi alberghi e B&B, perciò, se magari non è la prima volta che vi trovate a Palermo oppure se quello che cercate è una vacanza esclusivamente di mare, potete optare per un alloggio comodo per la spiaggia.

Cosa vedere nei dintorni di Mondello

Nei dintorni di Mondello si trova il Parco della Favorita, in cui sorgono edifici monumentali e persino un museo etnografico. Se siete appassionati di animali, d’obbligo una visita all’incantevole Riserva Naturale del Monte Pellegrino, vasta 1020 ettari, dalla vegetazione estremamente ricca.

Chi è amante dell’arte, inoltre, sarà ben felice di sapere che a Mondello di Liberty non c’è solo lo stabilimento balneare. Ci sono infatti numerose ville e villini risalenti a quel periodo tutti da osservare e fotografare.

Altre attrazioni sono sicuramente la Riserva Naturalistica di Capo Gallo, famosa per la sua flora e la sua fauna, Infine, ovviamente vi consigliamo di visitare la splendida Palermo, città ricca di storia, tradizioni e, non ultimo, di una cultura enogastronomica da leccarsi i baffi.

mondello
Il golfo di Mondello con la sua spiaggia a due passi da Palermo

Se siete alla ricerca di un luogo dove trascorrere le vacanze che possa offrire storia, arte e natura. Lo avete trovato. Se poi cercate anche un luogo romantico non dovete avere nessun dubbio. Difficile trovare un luogo con un mare da sogno uno stabilimento bellissimo e romantico come il Liberty di Mondello.