Vacanze in Grecia: cos’è il PLF obbligatorio per partire e dove trovarlo

Cos’è il PLF per andare in vacanza in Grecia e dove trovare quel documento necessario da compilare prima di una vacanza in Grecia.

cos'è il plf per viaggiare in Grecia
Plf, il documento obbligatorio per i viaggi in Grecia – Pixabay

La Grecia è pronta ad accogliere i turisti stranieri per questa estate 2021. Da poco abbiamo letto di alcuni vacanzieri che sono stati fermati all’aeroporto proprio perché non avevano con sé il PLF che è proprio il documento necessario per poter partire.

La Grecia e le sue isole, infatti, hanno messo in atto un protocollo di sicurezza che apre le porte ai turisti eliminando l’obbligo di quarantena, ma serve il PLF prima di potersi godere una vacanza in Grecia.

Scopriamo allora cos’è questo documento chiamato PLF, dove si trova e perché bisogna compilarlo?

Le regole per un viaggio in Grecia: serve il PLF

La Grecia ha messo in atto diverse regole e diverse ordinanze per regolamentare il flusso dei turisti atteso per l’estate 2021. Serve un tampone negativo effettuato entro e non oltre le 72 ore dalla partenza, oppure un certificato di avvenuta vaccinazione. In ogni caso, un documento obbligatorio è il PLF per il vostro viaggio in Grecia o nelle isole come Santorini.

Se vuoi scoprire tutto ciò che serve per un viaggio in Grecia trovi molte più informazioni qui:

Dove trovare il PLF e che informazioni richiede

Il PLF si trova su un sito specifico del Governo greco. Questo documento, come si legge nella pagina di atterraggio, deve essere compilato entro il giorno precedente l’arrivo in Grecia. Questo perché al suo interno ci sono molte informazioni fondamentali per il tracciamento dei turisti come:

  • La città di provenienza
  • La durata del soggiorno
  • Eventuali vacanze e viaggi avvenuti prima dell’arrivo in Grecia
  • Il luogo dove si alloggerà

Serve un solo PLF per famiglia o per gruppo di viaggiatori che, una volta compilato e inviato direttamente dal sito, verrà validato da una email di conferma contenente un codice QR da presentare il giorno del loro arrivo in Grecia. Bisognerà dunque mostrare questo documento all’aeroporto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Visit Greece (@visitgreecegr)

Ecco allora che questo PLF per le vacanze in Grecia è un documento obbligatorio che serve per garantirsi la partenza. Insomma, se state organizzando un viaggio in una di queste meravigliose isole greche, è tempo di iniziare ad informarsi bene!