Aerei, finestrini: perché le tendine non vanno mai abbassate

 

Il motivo per cui le tendine dei finestrini dell’aereo vanno alzate sia all’atterraggio sia al decollo

Le tendine dei finestrini degli aerei
Le tendine dei finestrini degli aerei vanno tenute sempre alzate al decollo e all’atterraggio

Indipendentemente che fuori ci sia la luce o sia già notte nelle fasi di decollo e di atterraggio le hostess passano nel corridoio dell’aereo e intimano ai passeggeri di alzare le tendine dei finestrini. Ma perché questa richiesta?

L’aereo è un mezzo di trasporto che suscita sempre molte domande. Già il semplice fatto che voli pone interrogativi (e ansie a qualcuno). Ma soprattutto è che per far funzionare e far volare in sicurezza un aereo sono necessarie una serie di procedure che i passeggeri ovviamente non conoscono.

E per quanto possa sembrare incredibile anche intimare di non abbassare le tendine dei finestrini dell’aereo fa parte della sicurezza in volo. E no, non si tratta di vedere nemici fuori dal finestrino.

Leggi anche -> Perché le luci si spengono al decollo e all’atterraggio

Perché bisogna alzare le tendine dei finestrini dell’aereo

La questione delle tendine incuriosisce molto i passeggeri e qualcuno ha posto la domanda su Quora, un sito in cui si pubblicano domande su ogni argomento e altri utenti rispondono. Ma a rispondere alla domanda sul ‘perché vadano tirate su le tendine dei finestrini dell’aereo‘ non ha risposto una persona qualsiasi, ma un’esperta di sicurezza aerea.

Saran Udayakumar, responsabile delle sicurezza aerea, ha spiegato che ci sono diversi motivi per i quali è opportuno alzare le tendine dei finestrini dell’aereo. E sono tutte per la sicurezza.

  • In situazione di emergenza il personale di bordo ha pochi secondi per evacuare l’aereo e vedere cosa succede fuori è un valido aiuto. Controllare rapidamente all’esterno cosa sta succedendo permette di scegliere nel modo più rapido possibile la via di fuga migliore.
  • Inoltre la luce esterna (solare o fittizia) permette in caso di necessità una maggiore visibilità.
  • Nella situazione di emergenza, i soccorritori provenienti dall’esterno possono controllare molto più rapidamente cosa succede all’interno dell’aereo e agire di conseguenza.
  • E parte della sicurezza è demandata ai passeggeri e al loro sguardo curioso e ansioso. Tenendo le tendine dei finestrini alzate i passeggeri stessi possono segnalare se ci sono delle difficoltà o delle anomalie all’interno dell’aereo o all’esterno, ancor prima che queste appiano nei computer di bordo.
tendine aereo
Perché le tendine dei finestrini non vanno mai abbassate

Tenere le tendine dei finestrini alzate consente dunque di vedere fuori cosa succede e di avere una maggiore sicurezza in volo.

Previous articleIl trucco geniale dei giapponesi per riconoscere il sushi fresco
Next articleCielo del mese di maggio 2021: tornano la Superluna e le stelle cadenti
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.