Isolde Kostner, chi è lo zio Erwin: grande giocatore di Hockey, la sua storia

Erwin Kostner è un nome famoso nel mondo dell’Hockey su ghiaccio. Ecco tutto quel che c’è da sapere sul suo conto. 

Erwin Kostner è un importante allenatore di Hockey su ghiaccio ed ex hockeista su ghiaccio italiano. Conosciamo più da vicino questo degno rappresentante di una famiglia di grandi sportivi.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Erwin Kostner

Erwin Kostner è nato a Bressanone (Bolzano) il 7 aprile 1958. È padre della pattinatrice Carolina Kostner e dell’hockeista su ghiaccio Simon Kostner, oltre che zio della sciatrice Isolde Kostner. Da giocatore di Hockey ha vinto tre scudetti con la maglia del Gardena e uno con quella del Bolzano. Ha militato nella Nazionale italiana di Hockey su ghiaccio, partecipando alle Olimpiadi invernali 1984 a Sarajevo.

Leggi anche –> Isolde Kostner, chi è la grande sciatrice: età, foto, carriera, vita privata 

Erwin Kostner ha intrapreso la carriera da allenatore nelle selezioni giovanili azzurre. Ha esordito in un club nel 2005 alla guida del GDT Bellinzona, squadra svizzera della Prima Lega. Dal 2008 al 2010 è stato invece alla guida dell’Hockey Club Thurgau in Lega Nazionale B.

Nel 2011 l’ex hockeista ha esordito in Serie A alla guida del Renon. Dopo essere stato esonerato nel marzo del 2011, è tornato a casa per allenare l’Hockey Club Gherdëina in Serie A2. Nell’estate del 2013 è stato scelto come nuovo allenatore dell’Hockey Club Val di Fassa, e a partire dall’agosto del 2014 ha affiancato all’impegno con il club quello come primo allenatore dell’Italia Under-20. Nel giugno del 2015 è stato sostituito sulla panchina dei fassani da Ron Ivany.

Erwin Kostner ha poi allenato per una stagione la seconda squadra del Val Pusteria e la formazione Under 18, per poi passare al Renon come assistente dell’allenatore Riku Lehtonen. Visti i risultati, con la vittoria del titolo italiano e dell’Alps Hockey League, entrambi sono stati riconfermati. Anche nella stagione successiva, iniziata con la vittoria della Supercoppa italiana, hanno raggiunto la finale in entrambi i tornei, vincendo di nuovo il campionato ma perdendo l’Alps Hockey League con l’Asiago.

Per la stagione 2018-2019 Erwin Kostner si è preso un anno sabbatico: avrebbe dovuto passare ad allenare le giovanili del Renon, ma poi il progetto è saltato. Per la stagione successiva ha fatto ritorno all’Hockey Club Gherdëina. È rimasto alla guida dei gardenesi per una stagione e mezzo, fino all’esonero nel gennaio del 2021, quando o stato sostituito da Joni Petrell.

Leggi anche –> Alex Schwazer, la triste fine della storia con Carolina Kostner: dovevano sposarsi