Coppa D’Africa, scoppia il caso Covid in Sierra Leone-Benin

Caos Covid in Sierra Leone-Benin valevole per la qualificazione alla prossima coppa d’Africa. Si attende una decisione della CAF in merito

marocco benin streaming
Benin contro Marocco (Ahmed Hasan/Gallo Images/Getty Images)

È rimasto un solo biglietto per la Coppa d’Africa, per la quale la Sierra Leone e il Benin non hanno potuto competere a causa di un focolaio di coronavirus. Sei calciatori del Benin sono risultati positivi al Covid-19 al loro arrivo a Freetown, la capitale della Sierra Leone. Tra loro i migliori elementi Mounié e Dossou. La CAF, acronimo di African Football Confederation, ha deciso di annullare la partita. A farlo sapere, il portavoce della Federcalcio della Sierra Leone, Ibrahim Kamara. Al momento non è stata fissata alcuna nuova data, in attesa di una decisione, ma due selezioni hanno accettato che vengano effettuati nuovi test per l’individuazione del Covid-19. La delegazione del Benin aveva espresso la sua grande insoddisfazione dopo che nella sua squadra erano stati rilevati sei casi positivi poco prima della partita. La squadra, allenata dal francese Michel Dussuyer, è arrivata allo stadio di Freetown ma non è scesa dall’autobus.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Coppa d’Africa, scoppia un caso Covid

Le immagini circolanti sui social hanno mostrato il bus del Benin bloccato dalla folla. I negoziati sono proseguiti per diverse ore tra i rappresentanti dei due paesi e l’inizio dell’incontro è stato più volte rinviato, fino all’annuncio definitivo della sua cancellazione. La Sierra Leone ha bisogno di una vittoria di due gol per qualificarsi, altrimenti sarà il ​​Benin a qualificarsi. Negli altri incontri del gruppo, la Guinea-Bissau ha ampiamente battuto il Congo per 3-0 conquistando la qualificazione.

Leggi anche > Gattuso, clamorosa idea

Martedì altri quattro Nazionali si sono qualificate: si tratta di Mauritania, Etiopia, Guinea-Bissau e Capo Verde. L’edizione 2021 della Coppa d’Africa prevista in Camerun è stata posticipata, si giocherà dal 15 gennaio al 28 febbraio 2022, a causa della pandemia globale.

Leggi anche > Cosenza, il nome del calciatore escluso

Covid