Fabrizio Frizzi, chi era il conduttore: carriera, amori, passioni, malattia

Fabrizio Frizzi è stato uno dei conduttori più amati della televisione italiana, riscopriamolo: carriera, amori, passioni e malattia.

Nato a Roma il 5 febbraio del 1958, Fabrizio Frizzi ha sviluppato sin da adolescente la passione per la radio e la televisione, coltivando il sogno di diventare un giorno un presentatore televisivo come il suo idolo Corrado. Come lui ha cominciato la carriera dalla radio, diventando uno speaker radiofonico a soli 18 anni di Radio Antenna Musica nel 1976. Dopo poco tempo ha cominciato a lavorare anche per le emittenti televisive private, prima nella romana Spqr e poi alla catanese Tve Teletna.

Già allora il suo talento era chiaro a tutti e nel 1980 (a 22 anni), compì il salto dalle emittenti regionali alla Rai. Il primo programma che condusse fu Il Barattolo, una trasmissione rivola ai bambini. Seguirono Tandem e Pane e Marmellata, ancora rivolti ad un target di giovani. Alla fine degli anni ’80, però, Frizzi era già considerato uno dei conduttori di spicco della Rai e gli vennero affidate conduzioni in prima serata: il varietà Europa Europa, Donna sotto le Stelle, il Festival di Castrocaro e Miss Italia (del quale condusse 15 edizioni consecutive dal 1987 al 2002 e poi separatamente quelle del 2011 e del 2012).

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche ->Moriva il 26 marzo del 2018 Fabrizio Frizzi: le vere cause del suo decesso

Fabrizio Frizzi: gli amori e la consacrazione professionale

Gli anni ’90 furono quelli della definitiva consacrazione televisiva, quelli in cui divenne conduttore de I Fatti Vostri e soprattutto di Scommettiamo Che. Il ’92 in particolare fu un anno significativo, si sposo con la collega Rita Dalla Chiesa con cui aveva un rapporto da diversi anni e venne scelto per condurre la notte dei Telegatti insieme al suo idolo Corrado. La sua carriera e la sua vita privata, insomma, si erano incamminate verso la giusta strada. Nel 1998 Fabrizio si separa da Rita Dalla Chiesa e nel 2002 divorzia ufficialmente.

Leggi anche ->Caterina Balivo deve tutto a Fabrizio Frizzi: cosa accadde ad inizio carriera

Qualche tempo dopo comincia una relazione con Carlotta Mantovan, donna che sposerà nel 2014, l’anno dopo la nascita della loro prima ed unica figlia Stella. I due si conobbero alla 62a edizione di Miss Italia, nella quale Frizzi era conduttore e la giovanissima Carlotta partecipante (si classificò al secondo posto). Gli anni 2000 dal punto di vista lavorativo videro un graduale ridimensionamento di Frizzi, via via sempre meno presente nel palinsesto Rai.

Il suo ritorno a pieno regime avvenne grazie all’amico di sempre Carlo Conti, il quale prima lo scelse come concorrente del Tale e Quale Show, quindi gli affidò il timone de L’Eredità in un periodo in cui doveva prendersi una pausa. Le due partecipazioni televisive fecero capire alla Rai che Frizzi era amatissimo dal pubblico e da quel momento la conduzione de L’Eredità venne condivisa tra lui e Carlo Conti. Purtroppo nel 2017 cominciarono i problemi di salute e nel 2018 un’emorragia cerebrale lo uccise.