Zlatan Ibrahimovic, nuovo Tapiro d’oro: l’annuncio su Sanremo

Dopo il disastroso risultato nel derby di Milano, vinto dall’Inter, Zlatan Ibrahimovic ha ricevuto un altro Tapiro d’oro da Valerio Staffelli di Striscia la Notizia.

E con questo sono sei Tapiri d’oro. Un piccolo record per Zlatan Ibrahimovic, che dopo il disastroso risultato nel derby di Milano, vinto dall’Inter, è stato raggiunto da Valerio Staffelli di Striscia la Notizia per la consegna dell’inevitabile “encomio”. “Abbiamo commesso tanti errori- ha ammesso l’attaccante rossonero ai microfoni del tg satirico -, ma ci rifaremo”.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Il sogno di riscatto di Zlatan Ibrahimovic

Il 39enne fuoriclasse svedese del Milan ha liquidato con poche parole il risultato del derby perso 3-0 con l’Inter, provando a sdrammatizzare con l’inviato di Striscia: “È stata dura. Abbiamo commesso tanti errori, ma ci riprenderemo. Alla prossima partita vado con il Tapiro, magari porta fortuna”.

Leggi anche –> Ibrahimovic a Sanremo, quando il business fa imbufalire i tifosi

Zlatan Ibrahimovic tra l’altro la prossima settimana sarà ospite al Festival di Sanremo: la sua partecipazione ha già iniziato a sollevare qualche polemica tra i tifosi rossoneri e gli addetti ai lavori, visto il momento che sta vivendo del Milan: “Per ora sono concentrato sulle partite”, è stata la secca risposta del calciatore.

Leggi anche –> Ibrahimovic, durissima richiesta alla Fifa: “Va fermato”

“Ora le canta Ibrahimovic”, ha titolato questa mattina La Gazzetta dello Sport in prima pagina. “Le paure dei rossoneri e i perché della caduta”, aggiunge il quotidiano sportivo, che al suo interno analizza il momento negativo del prestigioso club, reduce da due sconfitte consecutive in campionato. E l’Uefa, attraverso un comunicato ufficiale apparso sul proprio sito, ha reso noto: “In conformità con l’Articolo 31 (4) del Regolamento Disciplinare UEFA, un Ispettore Etico e Disciplinare è stato nominato oggi per condurre un’indagine disciplinare sugli incidenti verificatisi durante la partita dei sedicesimi di finale di Uefa Europa League tra Crvena zvezda e AC Milan (2 -2), giocata il 18 febbraio 2021 in Serbia”. La Stella Rossa “condanna nella maniera più ferma le frasi offensive nei riguardi di Zlatan Ibrahimovic”.