Patty Pravo, i cinque matrimoni finiti malissimo: cosa è successo

Capita spesso di innamorarsi più di una volta. Anche Patty Pravo non fa eccezioni e, infatti, durante la sua vita si è sposata già 5 volte!

Patty Pravo

Patty Pravo è lo pseudonimo con cui è nota la cantante e musicista Nicoletta Strambelli, nata a Venezia il 9 aprile 1948. Durante la sua carriera, iniziata negli anni ’60 a Roma, ha cercato di reinventarsi costantemente, cambiando anche stile musicale che eseguiva. Ciò le ha dato la possibilità di inanellare successi indimenticabili quali La bambola (1968), Pazza idea (1973) o Pensiero stupendo (1978). Artista unica nel suo genere, grazie al suo essere eclettica è stata anche la musa di diversi artisti italiani. Inoltre, questa suo continuo voler mutare e la decisione di non rimanere mai uguale a se stessa l’ha portata a finire diverse volte sui rotocalchi. Spesso, al centro delle discussioni sulla cantante c’erano le sue relazioni.

Leggi anche –> Flavio Insinna, lite in diretta con Caterina Balivo a Il cantante mascherato

Patty Pravo e l’amore

Artista di fama internazionale grazie alle sue canzoni in francese, Patty Pravo ha sempre vissuto con ardore le sue relazioni, tanto da arrivare a sposarsi cinque volte. Il primo matrimonio avvenne nel 1968 con Gordon Angus Faggeter, batterista britannico dei Cyan. Rimasto incantato dal fascino della Pravo, i due ebbero una relazione focosa. Tuttavia, non ci sono documenti che attestino l’ufficialità di queste nozze. Con il secondo matrimonio, invece, si cambia musica: la documentazione c’è! Nel 1972 (quindi solo 4 anni dopo il primo) Patty Pravo sposa al Campidoglio Franco Baldieri, stilista e arredatore della capitale. Nonostante il fascino magnetico dell’artista, questo matrimonio dura pochissimo: solo poche settimane. Successivamente, sembra che la Pravo abbia deciso di andarci coi piedi di piombo e aspetta altri quattro anni prima di convolare nuovamente a nozze. Nel 1976, Patty Pravo e Paul Jeffery, musicista inglese, si sposano a Roma e rimarranno insieme per cinque anni. È interessante sapere, tuttavia, che negli stessi anni Patty Pravo inizia un’altra relazione con un musicista, questa volta californiano. Si tratta proprio di Paul Martinez, ma sulla sua relazione con l’artista veneziana non si hanno documentazioni ufficiali. Nel 1982 Patty Pravo, decide di convolare nuovamente a nozze e il gusto per gli artisti rimane. Questa volta a restare imprigionato dalla fascinosa donna è il chitarrista americano John Edward Johnson, più giovane di lei di ben 8 anni. Questa unione porta Patty Pravo sul banco degli imputati per bigamia perché non aveva ancora divorziato dal precedente marito, Franco Baldieri.

Leggi anche –> Il Cantante mascherato: chi è l’Orsetto? Nuovi indizi e le teorie dei giudici

Non c’è dubbio che alla Pravo siano sempre piaciute le storie particolari. Ciò è dimostrato dal matrimonio avvenuto nel 1973 con Riccardo Fogli. Apparentemente, i due si sposarono con un rito celtico, che però non aveva alcuna validità giuridica in Italia.

Patty Pravo