Etna “sorvegliato speciale”: nuovo boato ed eruzione del vulcano

Paura per l’attività dell’Etna, il vulcano è un “sorvegliato speciale”: nuovo boato ed eruzione, va avanti ormai da ore.

(Twitter)

Prosegue in queste ore l’attività esplosiva intracraterica di alcuni crateri che fanno parte del vulcano Etna. Nello specifico, si tratta dei crateri denominati Bocca nuova, Voragine e di Nord-Est. L’attività del vulcano va avanti da ore e già nelle scorse ore era apparsa evidente una certa tendenza all’incremento.

Leggi anche –> Etna in eruzione durante la notte: nube di cenere alta 4.500 metri

L’Osservatorio etneo dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia aveva lanciato l’allarme, parlando sin da subito di fenomeni in graduale incremento. La forza del vulcano sta facendo davvero molta paura in queste ultime ore. Insomma, per tutta la giornata di oggi si è assistito a fenomeni violenti.

Leggi anche –> Eruzione Etna, boati fortissimi e colate di lava – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’eruzione dell’Etna: spettacolari immagini del vulcano che fa paura

(GIOVANNI ISOLINO/AFP via Getty Images)

Quando poi mancavano pochi minuti alle 18.00 si è sentito un boato che ha preceduto un’esplosione e quindi l’eruzione del vulcano Etna. Tale eruzione, in base a quanto si apprende, arriva da un trabocco lavico posto a una delle bocche della parte Sud del vulcano, che al momento non è stato ancora individuato. Lo spettacolo è misto a paura e sconcerto per gli abitanti della zona.

Lungo la parete occidentale della valle del Bove è anche possibile vedere il ‘tradizionale’ flusso della lava. Insomma, un’eruzione in piena regola per l’Etna e intanto si corre ai ripari o almeno si fa quel che si può. In questi minuti, si sta riunendo l’unità di crisi dell’aeroporto di Catania. Andrà sicuramente valutata la situazione, ma non è da escludere che una delle primissime mosse sarà quella di chiudere a scopo precauzionale l’aeroporto.

eruzione Etna immagini