Little Tony avrebbe compiuto oggi 80 anni: perché è morto, cos’è successo

Oggi, 9 febbraio 2021, il celebre cantante Little Tony avrebbe compiuto 80 anni: cos’è successo, il motivo della scomparsa

Little Tony

Little Tony, nome d’arte di Antonio Ciacci, oggi 9 febbraio 2021 avrebbe compiuto 80 anni. Nato a Tivoli nel 1941 è stato protagonista con canzoni di successi negli Anni ’60, ma è scomparso nel 2013 a causa di un tumore. Così all’età di 72 anni ha detto addio a tutti con la figlia Cristiana Ciacci che ha rivelato: “Non ha voluto che trapelasse nulla, non l’ha confidato neanche agli amici più cari. Forse non voleva dispiacere il pubblico”. Il suo rapporto con la musica c’è stato fin dai primi anni visto che suo padre Novino era cantante e fisarmonicista, mentre suo zio Settembrino un chitarrista. Nel 1958 viene notato dall’impresario inglese di nome Jack Good, che lo convince a partire per l’Inghilterra con i suoi fratelli dove nasce così “Little Tony and his brothers“.

Leggi anche–> Giorgia Meloni choc sulla morte del padre di leucemia: “Per me è indifferente”

Leggi anche –> Mara Venier via dalla Rai, scoppia il caos a Viale Mazzini: non se ne può andare

Little Tony, i suoi successi in carriera

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Negli anni Sessanta sono arrivati tanti successi rientrando in Italia e partecipando così anche al Festival di Sanremo insieme ad Adriano Celentano. In coppia hanno cantato 24mila baci classificandosi al secondo posto. Nel 1966 c’è stato il trionfo vero diventando celebre al Cantagiro con Riderà; poi Cuore Matto ha raggiunto i primi posti delle classifiche italiane. Un dolore incredibile per i suoi fans più attivi che l’hanno seguito in tutti questi anni.

Little Tony