Giovanni Malagò, chi sono le figlie Ludovica e Vittoria: età, foto, lavoro

Vittoria e Ludovica sono le due figlie di Lucrezia Lante della Rovere e Giovanni Malagò. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di loro.  

Per mamma Lucrezia Lante della Rovere e Giovanni Malagò sono e saranno sempre sempre le loro bambine. Ma Vittoria e Ludovica, le due figlie gemelle nate dal loro matrimonio il 2 ottobre 1988, oggi sono due donne affermate che camminano sulle loro gambe. Conosciamole più già da vicino.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

L’identikit di Ludovica e Vittoria Malagò

Ludovica Malagò, oggi mamma di Lorenzo e della piccola Livia, è convolata a nozze con il suo Gregorio il 31 agosto 2019, in una cerimonia celebrata a Sabaudia, nella villa di proprietà di suo padre. E’ architetto e vive a Parigi, dove ha aperto il suo Studio Malià. Vittoria è un’artista che vive e lavora a Milano – si occupa di realizzare miniature su commissione su carta con inchiostro, il suo brand si chiama VM Art – ed è legata da diversi anni al conte Luca Lucheschi, dal quale ha avuto due figli.

Leggi anche –> Giovanni Malagò, chi è: vita privata e carriera del presidente del CONI

Vittoria e Ludovica erano molto legate alla loro nonna materna, Marina Ripa di Meana, e hanno un rapporto speciale con la loro madre, che in una recente intervista ha ammesso: “Credo che i genitori non insegnino nulla, ma debbano dimostrare con i fatti. Le mie figlie sono due persone libere e questo per me è sempre stato centrale. Saranno quello che avranno voglia di diventare. Senza alcun pregiudizio”.

L’attrice ha sottolineato che le due gemelle sono “caratterialmente totalmente diverse”, un aspetto che l’ha portata a riflettere “sull’incredibilità della natura umana”. “Tu dai a due persone identiche la stessa educazione, le fai crescere nello stesso ambiente e poi il risultato non potrebbe essere più diverso”. “In comune, però – ha aggiunto Lucrezia Lante della Rovere -, hanno che sono ugualmente meravigliose. Mi amano, con tutte le normali controversie che possono nascere tra madre e figlia. Com’è successo anche a me”.

Leggi anche –> Olimpiadi, l’allarme di Malagò: “Rischio di andarci senza inno e bandiera”