Maria Amelia Monti ha tre figli: chi sono e cosa fanno Marianna, Robel e Leonardo

Oltre che una bravissima attrice, Maria Amelia Monti è anche una mamma attenta e premurosa. Ecco tutto quel che c’è da sapere sui suoi tre figli. 

Maria Amelia Monti, figlia dell’architetta Anna Maria Bertarini e nipote del pittore Cesare Monti, è sposata con Edoardo Erba e vive a Roma. La coppia ha tre figli, di cui uno adottivo, originario dell’Etiopia. Conosciamoli più da vicino.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le tre gioie di Maria Amelia Monti

I figli di Maria Amelia Monti e suo marito Edoardo Erba sono tre, di cui due naturali: la prima si chiama Marianna e ha 24 anni, il secondo Leonardo. Dopo molti anni di matrimonio, i due hanno deciso di compiere un nobilissimo gesto: adottare un bambino originario dell’Etiopia, Robel. Le pratiche dell’adozione, tuttavia, sono state davvero difficili e ci sono voluti quattro lunghi anni per coronare il loro sogno.

Leggi anche –> Maria Amelia Monti, chi è: età, vita privata, carriera dell’attrice

Maria Amelia Monti ha spesso raccontato le pratiche per l’adozione sono state tutt’altro che semplici e hanno richiesto molta determinazione, tenacia e pazienza. L’attrice, insieme a suo marito Edoardo Erba, ha sempre raccontato che è stata madre due volte nel corso della sua vita: per i primi due figli di pancia, per il terzo di cuore.

Leggi anche –> Antonella Elia, nota attrice la massacra: “Si è inventata un tumore”

Maria Amelia Monti e suo marito hanno deciso di adottare Robel anche per assecondare un desiderio dei primi due figli naturali: quello di vederla nuovamente madre per la terza volta e di avere un altro fratellino.

“Ho le stesse difficoltà di tutte le mamme che lavorano -ha confessato tempo fa l’attrice -. Per fortuna mia marito Edoardo Erba è quasi sempre a casa. Da lontano organizzo tutto come un direttore d’orchestra, faccio le classiche domande da madre”. La maternità e l’adozione sono state per lei due esperienze fondamentali: “Capisci davvero che cosa significhi amare incondizionatamente. L’amore che provo per Robel è lo stesso di quello che sento per gli altri due, nati dalla pancia”.

Impostazioni privacy