Investito da un treno, 11enne perde le gambe dopo assurdo gioco FOTO

Un adolescente investito da un treno subisce la drammatica amputazione di tutte e due le gambe. Fatale una assurdità fatta per YouTube.

investito da un treno
Ragazzino investito da un treno dopo assurdo gioco Foto dal web

Un ragazzino investito da un treno perde le gambe dopo avere subito l’amputazione di entrambi gli arti a 11 anni. Questo dopo un incidente mentre giocava al ‘surf’ dopo essersi attaccato ad un treno. Purtroppo però l’adolescente è finito con l’essere investito da un grosso convoglio che trasportava merci. La vicenda arriva dalla Russia.

Leggi anche –> Ragazza muore | addio alla 16 Jasmine investita da un treno

Ed il giovanissimo investito da un treno non è morto soltanto perché il conducente si è accorto di tutto e ha stoppato il treno, contravvenendo alle regole, per raggiungerlo e prestargli i primi soccorsi in attesa di una ambulanza. Arkady, questo il nome del giovanissimo che perde le gambe a seguito di tale drammatico episodio, si è visto tranciate di netto entrambi gli arti. La madre ha raccontato che assieme a lui c’erano altri due ragazzini, un 12enne ed un 14enne. I due sono scappati ma lo avrebbero incitato a tentare una pericolosa acrobazia allo scopo di diventare famoso su YoTube. Poi sono scappati, lasciandolo sanguinante sulla neve. La donna, una insegnante di yoga, ha scritto parole colme di ira nei confronti dei due sul suo profilo Facebook.

Leggi anche –> Tragedia parkour: giovane trentino morto su un treno

Investito da un treno, lo sfogo della madre dell’adolescente

“Piccoli idioti, sareste stati degli eroi se aveste chiamato i soccorsi. La legge non può nemmeno punirvi a causa della vostra giovanissima età, così come niente potrà essere fatto ai vostri genitori per il vostro essere dei veri bastardi”. Da quanto risulta, il più grande dei due ragazzini sarebbe un ‘esperto surfista dei treni’, con diversi filmati pubblicati sul suo canale YouTube.

Leggi anche –> Uomo ucciso da treno | la tragedia all’improvviso nel Varesotto

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Il macchinista del treno ha affermato di pensare di avere investito un senzatetto. Poi ha capito quale fosse la realtà. La vicenda è accaduta a fine dicembre, il giovanissimo è ancora ricoverato in ospedale in condizioni critiche. Nel frattempo la madre del ragazzino rimasto disabile ha voluto gli altri coetanei del figlio avvertendoli nel non fare cose assurde delle quali non si rendono conto della pericolosità.