Clementino, cosa faceva prima di diventare famoso: la sua storia

Clementino, il rapper non ha sempre lavorato nel mondo della musica: ecco di cosa si occupava prima di diventare famoso.

Clementino è uno dei più amati rapper partenopei, sempre capace di lasciare senza fiato il suo pubblico di giovani fans. La sua fama è cresciuta ancora dopo il suo recente approdo a “The Voice Senio”, il talent show canoro della Rai. Con lui anche Loredana Bertè, Al Bano e sua figlia Jasmine Carrisi. Il programma è interamente condotto da Antonella Clerici.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CLEMENTINO (@clementinoiena)

Clementino, la vita prima del successo

Clementino è nato il 21 dicembre del 1982 ad Avellino, ma è cresciuto tra Cimitile e Nola. Il suo nome all’anagrafe è Clemente Maccaro, anche se tutti usano ormai solo il suo nome d’arte. Da poco 38enne, Clemetino si è avvicinato per la prima volta al mondo della musica a soli 14 anni, entrando a a far parte della crew “Trema Crew” e in seguito nella “TCK”. Grazie all’impegno costante e il talento, il ragazzo in poco tempo riesce a vincere diversi premi ed altrettanti riconoscimenti.

Potrebbe interessarti leggere anche —> Clementino, il dramma della droga: ecco come ne sono uscito

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

Prima di diventare famoso, e quindi riuscire a vivere di musica, Clementino ha fatto diversi lavori. Quando era giovane ha lavorato per ben 13 anni come animatore all’interno di villaggi turistici, ma il suo sogno è sempre stato quello di fare il rapper e con tanta determinazione ci è riuscito.