Stasera in tv, Accordi&Disaccordi: tutti pronti alla nuova puntata dello show

Il noto talk show Accordi&Disaccordi è pronto ad intrattenere il pubblico con una nuova puntata. Ecco a voi alcune succose anticipazioni.

Accordi&Disaccordi è un noto talk show che ha recentemente riscosso discreto successo. L’appuntamento di oggi è confermato, e potremo vederlo in onda stasera, 16 Dicembre 2020, a partire dalle ore 21:15 su NOVE. Che cosa avranno in serbo per noi i due abili presentatori? Quali saranno gli ospiti e gli argomenti della serata? Sono tutti curiosi di scoprirlo e di rimanere con gli occhi incollati allo schermo della televisione.

Leggi anche->Stasera in tv, Fallen: trama e anticipazioni del film in onda oggi

Il talk show politico va in onda dal 2018 e fino ad ora conta circa una sessantina di puntate da 50 minuti l’una. La stagione dello scorso anno, quella del 2019, si è chiusa con più di mezzo milione di telespettatori. I due presentatori, Andrea Scalzi e Luca Sommi, discutono di attualità insieme agli ospiti inediti e a Marco Travaglio, il direttore de Il Fatto Quotidiano.

Leggi anche->Luca Sommi, chi è il conduttore di Accordi e Disaccordi: storia e vita privata

L’accordo e il disaccordo sono il fulcro pulsante della trasmissione che tanto intrattiene gli italiani. I presentatori e il direttore de Il Fatto Quotidiano accolgono nel loro studio nuovi ospiti ad ogni puntata e li fanno lanciare in un acceso dibattito. Le discussioni riguardano soprattutto lo scenario politico ed economico attuale, e trattano temi importanti inerenti alla nostra vita quotidiana. Quali saranno dunque gli argomenti di questa sera? E soprattutto, chi saranno gli ospiti? Sono tutti curiosi di scoprirlo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Accordi&Disaccordi: gli ospiti della puntata di questa sera

Una nuova puntata del celebre ed entusiasmante talk show Accordi&Disaccordi è pronto a dilettare e divertire il pubblico. Quali saranno allora gli ospiti di questa sera? Si tratta del premier Giuseppe Conte.