Dove alloggiare a Lisbona: le migliori zone in città

Dove alloggiare a Lisbona: le zone migliori per soggiornare in città sono le più centrali e ben comunicate, come Baixa, Chiado, Bairro Alto o Avenida da Liberdade. Tuttavia, zone come Alfama sono perfette per chiunque abbia voglia di passare una vacanza a Lisbona in totale relax.

dove alloggiare a Lisbona

Dove alloggiare a Lisbona: le zone centrali sono le migliori in cui soggiornare

A Lisbona ci sono così tante cose da vedere e da fare che annoiarsi è praticamente impossibile. È una di quelle città in cui, una volta visitata, vorrete sempre tornare!

La capitale portoghese negli ultimi anni è diventata una destinazione turistica di prim’ordine, e questo si può notare dall’enorme quantità e varietà di alloggi che la città offre.

Inoltre, è una delle capitali europee più economiche con la migliore qualità e il miglior prezzo degli hotel, appartamenti e ostelli.

Fortunatamente, il suo sistema di trasporto pubblico è eccellente, il che permette un certo margine di manovra nella scelta di dove alloggiare a Lisbona.
Per cui non è obbligatorio cercare un alloggio nelle zone più centrali per godersi la città!

Rinunciando a stare in centro città, infatti, si ottiene un notevole risparmio in cambio di qualche minuto di metropolitana o di altri mezzi di trasporto pubblico.

La Baixa: la zona più centrale di Lisbona in cui alloggiare

La Baixa è la zona più centrale e più ricercata per dormire a Lisbona. Questo quartiere si estende da Rossio (Praça Dom Pedro IV), da cui partono le due strade principali Rua da Prata e Rua Áurea, fino alla Praça do Comercio, la quale si affaccia sul fiume Tago.

Affiancata da un lato da Bairro Alto e Chiado, e dall’altro da Alfama e Castello, tutta questa zona è caratterizzata da abbondanti esempi di architettura “pombalina”.

Il nome deriva dal progetto di ricostruzione del quartiere, guidato dal Marchese di Pombal, dopo la sua quasi totale distruzione a causa del terremoto del 1755.
Gli edifici di questa zona sono molto eleganti (anche se oggi molti hanno un’aria un po’ fatiscente), tipici dello stile dell’epoca.

Tradizionalmente, questo quartiere era una delle principali aree di business della città e sede di importanti banche e grandi aziende.
Oggi, molti degli edifici che un tempo ospitavano uffici, sono stati trasformati in hotel o ostelli della gioventù.

La Baixa è una zona ideale per visitare la città, in quanto è vicina a tutto: alla zona dello shopping, sia nel quartiere stesso che nel Chiado, per cenare, per uscire la sera nei bar del Barrio Alto, o semplicemente per fare una passeggiata.

Quartiere del Chiado: tra le migliori zone in cui soggiornare a Lisbona

Il Chiado è una piccola area situata proprio accanto alla Baixa e al Barrio Alto. È una zona commerciale chic ed elegante dove si possono trovare alcuni dei negozi più noti della città.

Il quartiere è molto affascinante. Le sue attrazioni turistiche, come l’ascensore di Santa Justa, da cui si ha una splendida vista sulla città, il Convento del Carmo, il Museo del Chiado e i suoi famosi caffè Art Déco.

Se visitate Lisbona, farete sicuramente una passeggiata lungo alcune delle sue strade più famose come Rua Garret o Rua do Carmo, e vi fermerete in uno dei suoi numerosi caffè. Il più noto è A Brasileira, un’istituzione della città da non perdere assolutamente.

I vantaggi di soggiornare al Chiado sono molti: come in Baixa, è vicino a tutto ed è ben collegato con la metropolitana.

 

Bairro Alto: il cuore di Lisbona

Il Barrio Alto è ubicato proprio accanto ai quartieri Baixa e Chiado, in cima a una collina.
Si tratta di una zona fatta di stradine strette che ricordano molto l’Alfama. Molti dei suoi edifici sono sopravvissuti al terremoto del 1755, cosa che gli ha permesso di conservare una certa aria di antichità.

bairro alto Lisbona: dove alloggiare in città

Questo quartiere è un focolaio di bar, ristoranti, caffè, negozi originali e boutique di giovani designer. È una zona con un’atmosfera molto bohémien e alternativa, famosa per la sua vita notturna. Inoltre, insieme all’Alfama, è uno dei posti migliori per ascoltare i fados.

Se c’è qualcosa per cui il Barrio Alto è famoso, è la sua vita notturna. Infatti, se avete voglia di fare festa, è senza dubbio una delle migliori opzioni per soggiornare a Lisbona.

Se invece siete alla ricerca di una vacanza all’insegna del relax, allora sarebbe sicuramente meglio prenotare il vostro albergo in un’altra zona, perché il Bairro Alto non dorme mai.

 

Alloggiare a Lisbona nel quartiere di Alfama, il più antico della città

L’Alfama è il quartiere più antico di Lisbona. Si trova su una collina proprio accanto alla Baixa, sul lato opposto del Bairro Alto e del Chiado. È una parte molto affascinante della città, con strade strette e tortuose, vecchi tram, piccole piazze e punti panoramici con viste spettacolari.

È una zona affascinante dove ci si può perdere camminando per buona parte della giornata.
Di giorno è una zona sicura, di notte invece bisogna fare attenzione, soprattutto se si cammina in stradine deserte.

Il grande svantaggio dell’Alfama è la sua accessibilità. A differenza degli altri quartieri sopracitati, infatti, non ha la metro vicina per poter raggiungere altri punti della città con facilità.

Tuttavia, qui gli alloggi sono molto più economici rispetto al centro.

Avenida da Liberdade

Avenida da Liberdade è senza dubbio una delle migliori opzioni per soggiornare a Lisbona, e quella che mi piace di più. Secondo me ha tutto. E’ vicino alla Baixa e al Barrio Alto, ed è una zona molto ben comunicata, pulita, elegante e sicura.

Questo viale si estende da Restauradores a Piazza Marques de Pombal. È una delle zone più eleganti e lussuose della città, con palazzi signorili, ambasciate, teatri, molti negozi di lusso, ottimi ristoranti e un buon numero di hotel a 4 e 5 stelle.

 

 

Di: Lucia Schettino