E-mail truffa a nome di PayPal, ecco come riconoscerla

Una delle ultime truffe sul web ha come falso nome quello di PayPal: ecco come riconoscerla e cosa fare se la si riceve.

Il web è pieno di pericoli, e a differenza di quanto molti pensano, anche per i più giovani è facile farsi “fregare”. I virus più pericolosi, tra l’altro, si nascondono spesso nella casella della posta elettronica: diverse email sono in grado di prosciugarvi il conto corrente se cliccate sui link che riportano. Ecco quali sono.

Email truffa nella casella elettronica: ecco cosa fare

L’ultima truffa ha come protagonista PayPal. Chi conosce il sito sa quanto è comodo effettuare qualsiasi tipo di pagamento online in totale sicurezza, ma la piattaforma è anche molto facile da replicare. I cyber truffatori ne sfruttano spesso la grande popolarità per poter ingannare i consumatori più fedeli. Lo fanno inviando e-mail che all’apparenza possono sembrare delle semplici procedure di conferma dati o avvisi di movimenti illegittimi; a prima vista tutto può sembrare in regola: appare addirittura il logo ufficiale di PayPal e un link interno che sembra rimandare al sito. Ma la schermata non è che un semplice copia-incolla creato per far sentire al sicuro chi la guarda. Se si verifica il mittente, poi, si nota qualcosa di molto strano: l’indirizzo e-mail delle truffe è spesso un miscuglio di lettere e numeri senza senso.

Potrebbe interessarti leggere anche —> WhatsApp, la nuova truffa per rubare il profilo degli utenti

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

Per evitare di farsi truffare, l’importante è non seguire le istruzioni scritte all’interno del testo e non fornire nessun dato potenzialmente sensibile. Il bottone che gli hacker ti invitano a cliccare, infatti, porta ad una pagina in cui bisogna inserire nome utente e password del nostro conto. Una volta ricevute queste informazioni, i criminali possono prendere tutto il denaro contenuto su PayPal e svuotare il conto in banca collegato all’applicazione.