Ignazio Moser, grave lutto per l’ex ciclista e gieffino vip

Un grave lutto ha colpito la famiglia di Ignazio Moser, morto Aldo: zio dell”ex ciclista e gieffino vip e fratello di Francesco.

(Instagram)

Un lutto ha colpito la più nota famiglia italiana di ciclisti: i Moser. Infatti, si è spento oggi a 86 anni Aldo Moser, fratello di Enzo, Diego, Francesco e zio di Moreno, tutti ciclisti professionisti. Egli stesso è stato professionista dal 1954 al 1974. Era anche zio di Ignazio Moser, fidanzato di Cecilia Rodriguez ed ex partecipante al GF Vip.

Leggi anche –> Cecilia Rodriguez, l’indizio per Ignazio Moser: ecco cosa spunta

Anche Ignazio Moser, figlio di Francesco, vincitore tra l’altro di un Giro d’Italia e di un campionato del mondo su strada, ha seguito fin da piccolo le orme del padre nel ciclismo. Ma in età ancora molto giovane ha lasciato l’attività agonistica per dedicarsi a quella imprenditoriale di famiglia, che produce vino.

Leggi anche –> Cecilia Rodriguez Ignazio Moser, a cena a lume di candela: la verità

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi era Aldo Moser, lo zio dell’ex gieffino Ignazio

Suo zio invece ha dedicato tutta la vita al ciclismo: a inizio carriera, a metà anni Cinquanta, ha vinto la Coppa Agostoni nel 1954, il Gran Premio Industria e Commercio di Prato nel 1955, due edizioni del Trofeo Baracchi nel 1958 e 1959. Incredibile la sua vittoria nella Coppa Bernocchi nel 1963, dopo una fuga in solitaria durata ben 70 km che poi lo porterà all’insperato traguardo. Al Giro d’Italia ha corso per ben 16 edizioni, giungendo quinto nel 1956 indossando due volte la maglia rosa.

Inoltre, nel 1962 Aldo Moser giunse secondo al Tour de Suisse mentre per ben quattro volte ha partecipato ai mondiali su strada, vestendo la maglia dell’Italia. Nel 1973, corse nella Filotex con tre dei suoi fratelli, l’anno dopo arrivò per lui il ritiro, proprio mentre suo fratello Francesco Moser iniziava a emergere. Nel 2008, la famiglia Moser venne colpita da una grave tragedia: Enzo Moser morì infatti travolto dal trattore che stava guidando nell’azienda agricola di famiglia.