Barbara Bouchet, il vero rapporto col figlio Alessandro Borghese

Barbara Bouchet, il rapporto con il figlio Alessandro Borghese non è roseo: ecco perché lui non vuole che lei veda le nipotine.

Non tutti sanno che Alessandro Borghese, celebre chef televisivo italiano, è figlio di una vera e propria icona cinematografica degli anni ’70. Sua mamma è Barbara Bouchet, che ebbe lui e il fratello Massimiliano dall’ex marito Luigi Borghese, morto nel 2016. Il rapporto tra Barbara e il figlio non è stato sempre facile, ma da qualche anno pare che i conflitti più grandi si siano risolti. Per quanto riguarda le nipoti, però, figlie di Alessandro, non molto tempo fa l’attrice ha lanciato una “frecciatina” pubblicamente: il rapporto sembra essere particolarmente complicato a causa del passato “sexy” della nonna.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Barbara Bouchet da giovane, com’era l’attrice icona dei film sexy

Perché Alessandro Borghese non vuole che nonna Barbara Bouchet stia con le nipotine

Ospite a “C’è tempo per…” di Rai 1, condotto da Anna Falchi e Beppe Convertini, l’attrice ha raccontato: “Vorrei portare le mie nipotine Alessandra e Arizona a passeggio, ma non posso farlo. Alessandro vuole proteggerle, e non vuole che siano paparazzate. Il problema è che io sono troppo famosa. Sua moglie invece non lo è, quindi l’unica che possa portarle in giro è lei”. Sarebbe però questo l’unico problema rimasto tra madre e figlio.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

L’attrice ha ammesso: “Da madre non mi posso rimproverare molto, io non c’ero mai per lavoro e oggi è lui a rendersi conto di quanto sia complicata la vita da genitori”, ha asserito la donna. Poi ha raccontato un dettaglio dell’infanzia di Alessandro: “Lui dice di non voler sprecare il suo talento cucinando per me. In realtà non ha mai cucinato da piccolo. Cucinava suo padre, che era un bravissimo cuoco”.