Stasera in tv – Chi l’ha Visto?: scomparsi e anticipazioni, oggi 11 novembre

Chi l'ha visto anticipazioni
Chi l’ha visto

Chi l’ha Visto? stasera con la nuova puntata di oggi, 11 novembre, torna su uomini e donne scomparsi in circostanze misteriose: gli ospiti e tutte le anticipazioni sul programma di Federica Sciarelli

Chi l’ha Visto? torna in prima serata questa sera su Rai 3 a partire dalle ore 21.20. Il consueto appuntamento del mercoledì sarà ricco di nuovi dettagli riguardanti la cronaca nera e uomini e donne scomparsi in circostanze misteriose. La corsa contro il tempo di Federica Sciarelli e della redazione del suo programma ha spesso dato una mano alle Forze dell’Ordine e permesso a persone scomparse di tornate sane e salve e a casa. Altre volte, invece, nonostante le prove raccolte, anche lo show è arrivato troppo tardi.
Scopriamo insieme tutte le anticipazioni sulla puntata in onda stasera.

Leggi anche –> Mascherina anche in auto con familiari, le norme diventano più stringenti

Chi l’ha visto?

Scomparsi

Nella prossima puntata I Carabinieri cercano il corpo di Agata Scuto, scavi nel giardino

Andrea Cofferati, il 10 novembre del 2003 è scomparso dalla provincia di Lecco, mentre era a lavoro assieme al padre e il fratello. La trasmissione tornerà sulla vicenda per cercare di risolvere finalmente questo mistero.
Iwona Anna Dogmala, scomparve il 9 novembre del 2012 dalla provincia di Salerno. La donna sarebbe dovuta rientrare in Polonia, ma non è mai arrivata a destinazione. Chi l’ha visto torna sui passi del suo viaggio mai portato a termine in occasione dell’anniversario della sua scomparsa.

Cronaca

La Procura di Benevento ha condannato con l’accusa di omicidio colposo i due titolari di un resort. Amici dei genitori di Maria Ungureanu, bambina che venne loro temporaneamente affidata, vennero accusati di abbandono di minore.
La banda che con un tablet era riuscita a installare un malware che permetteva l’erogazione di denaro è stata fermata. La redazione entrerà nel dettaglio su cosa è accaduto a Lucca.
Troppi assembramenti, molti senza mascherina. Controlli più serrati per evitarli specialmente nel fine settimana, anche attraverso la chiusura di strade e piazze“, questo l’annuncio diramato tramite una Circolare del Viminale ai Prefetti. Quali saranno le norme emanate per migliorare la situazione? Se ne parlerà a Chi l’ha visto?
L’omicidio di Giuseppe, bimbo ucciso di botte a Cardito ha portato alla condanna della madre a 6 anni per maltrattamenti. Secondo l’accusa le violenze sul minore erano note da molto tempo e il programma cercherà di rispondere al motivo per cui nessuno sia intervenuto per evitare che accadesse il peggio.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI