Aurora Ramazzotti ha il Covid: “L’ho capito subito, anche se speravo di no”

Aurora Ramazzotti questa mattina ha annunciato ad ‘Ogni Mattina’, su Tv8, di essere risultata positiva al Covid-19.

Da qualche mese a questa parte Aurora Ramazzotti sta lavorando in qualità di inviata per il programma di informazione mattutino di Tv8, ‘Ogni Mattina‘. Il conduttore della trasmissione, Alessio Viola, come accade quotidianamente ha annunciato il collegamento con la figlia di Michelle Hunziker. Questa volta, però, la ragazza non si trovava in qualche piazza italiana, ma in casa sua.

Leggi anche ->Aurora Ramazzotti, la rubrica sull’eleganza: “Ho voglia di c***o

Il motivo di questo collegamento casalingo è semplice e ovvio, Aurora Ramazzotti ha scoperto di essere positiva al Coronavirus. L’inviata lo comunica a tutta Italia pochi secondi dopo essersi collegata con la trasmissione: “Non mi sento molto bene. Adesso sono in autoisolamento. Ho contratto il Covid quindi non riuscirò a raggiungervi”. Dopo quanto letto e sentito in questi mesi, Aurora si sentiva preparata all’eventuale contagio da Covid-19, ma ha scoperto a sue spese che si tratta di una malattia particolare.

Leggi anche ->Aurora Ramazzotti, sfogo amaro sui social: “Momento molto difficile…”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Aurora Ramazzotti ha il Covid: “Sono in via di guarigione”

Successivamente ha spiegato di aver compreso immediatamente che poteva trattarsi proprio del virus: “Mi è arrivata la tosse che io non ho mai. Perciò ho capito che poteva essere lui, anche se ho sperato di no”. In ogni caso ci ha tenuto a precisare che ormai si trova al sesto giorno di contagio e che sta meglio: “Sono sulla via della guarigione“. Al momento Aurora si trova in casa con il fidanzato ed entrambi stanno rispettando l’autoisolamento. La ragazza, però, non ha specificato se il ragazzo ha contratto il virus.

Analizzando la situazione e facendo mente locale sulle persone incontrate nei giorni precedenti, la Ramazzotti ha capito chi potrebbe essere stato a contagiarla. Aurora ha spiegato infine che i sintomi si sono presentati 5 giorni dopo quell’incontro ed ha assicurato che insieme al fidanzato hanno evitato di vedere persone anche prima dell’esito del tampone: “Io fortunatamente l’ho capito subito e mi sono isolata. Abbiamo avuto la prontezza di confinarci, quindi non abbiamo avuto contatti con altre persone”.

Aurora Ramazzotti