Regioni a rischio, cambio colore da domani: ecco quali sono

Monitoraggio continuo da parte del Governo centrale per conoscere l’andamento delle varie regioni italiani: possibile cambio colore da domani

Ventuno parametri da studiare per collocare le varie regioni italiani in zone prestabilite dal Governo con l’ultimo Dpcm firmato dal Premier Giuseppe Conte. I dati vengono analizzati ogni settimana con la possibilità di modificare le zone e così nella giornata di oggi, domenica 8 novembre, sarebbe in programma una riunione della cabina di regia sul Covid. Da domani alcune regioni potrebbero cambiare velocemente colore passando dalla zona gialla a quella arancione: tutto è ancora possibile fino al 3 dicembre.

LEGGI ANCHE —> Campania, da zona gialla ad arancione in pochi giorni: è possibile?

LEGGI ANCHE —> Mappa regioni: quali saranno in zona rossa, arancione e verde?

Regioni a rischio, Campania e Liguria molto esposte

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Come riportato dall’edizione de il “Corriere della Sera” alcune regioni sono più a rischio rispetto ad altre. In particolar modo la Campania e la Liguria. Inoltre, non c’è da escludere il passaggio direttamente a quella rossa. Da monitorare attentamente anche la Toscana, il Veneto e il Lazio. La situazione sembra peggiorare giorno dopo giorno con un aumento di casi esponenziale: c’è bisogno di una stretta importante prima del periodo natalizio che è ormai alle porte. I nuovi provvedimenti potrebbero entrare in vigore già a partire da domani, 9 novembre, per trovare un compromesso con le regioni italiane continuando senza sosta a contrastare l’emergenza sanitaria.